BlackRock: bisogna agire subito per ridurre il gender gap

Pari opportunità
di Redazione 31 Maggio 2021 - 19:00

L’iniziativa “BlackRock XX Factor” invita gli esperti a riflettere su come garantire alle donne pari opportunità di carriera rispetto agli uomini, senza costringerle a rinunciare alla famiglia. Fondamentale fare leva su resilienza e flessibilità femminili

Si chiama “BlackRock XX Factor: prospettive sull’occupazione femminile in Italia” l’iniziativa di BlackRock per monitorare la condizione lavorativa delle donne nelle aziende e per sostenerle nella piena riuscita professionale.

GLI INCONTRI

Un ciclo di incontri conclusosi mercoledì 26 maggio e che ha visto la partecipazione di attori e attrici variamente impegnati a promuovere l’occupazione e il successo femminili. Al primo evento sono intervenuti Claudia Segre, presidente Global Thinking Foundation, Luisa Bagnoli, CEO di Beyond International, Roberta D’Apice, director egal affairs di Assogestioni e Oscar Pasquali, chief executive officer di Generation Italy.

LA DISPARITÀ DI GENERE CONTINUA A OSTACOLARE LE DONNE

Nel corso del primo incontro è emerso come la parità di genere nella sfera lavorativa sia ancora, in Italia, un tema irrisolto. La pandemia, dal canto suo, non ha fatto che rimarcare un divario già vistoso – quello sulle opportunità per uomini e donne – specialmente rispetto alle prospettive di carriera riconosciute ai due sessi. “Viviamo in un mondo in cui ciò che alcuni di noi pensano sia ormai appartenente al passato, come il confinare le donne in determinate posizioni sociali limitando le loro evoluzioni e associandole a stereotipi di vario tipo, é in realtà ancora parte del presente”, ha detto a tal proposito Giovanni Sandri, Country Head BlackRock Italia e moderatore dell’incontro. “Dobbiamo riconoscere che diversi passi in avanti sono stati fatti, ma la strada é ancora lunga. L’uguaglianza di genere deve essere vista nel senso più ampio e completo del termine che comprende il valore della diversità e dell’inclusione. Per noi di BlackRock costruire un team in grado di rappresentare prospettive differenti é una priorità assoluta e promuoviamo una cultura collaborativa basata su fiducia, rispetto e integrità”.

URGE AGIRE PER ARGINARE IL FENOMENO

Le aree di focus per raggiungere le pari opportunità tra uomini e donne e comunicare l’importanza della gender diversity sono molteplici, fa notare Sandri. La necessità di agire in fretta è stata evidenziata con forza al termine del primo incontro di “BlackRock XX Factor” ed è stata il punto di partenza del secondo, incentrato sul confronto tra figure manageriali affermate ed emergenti. A partecipare, stavolta, Barbara Costa, Head of Fund Selection, Amundi Italy; Graziana Scampoli, Head of alternatives, Inarcassa; Greta Teot, Head of private markets, Mediobanca private banking; Camilla Giusti, EII product development team and member of the Mental well-being committee at BlackRock EMEA; Antonella Di Domenico, psicologa e psicoterapeuta sistemico-relazionale.

ASSISTERE LE DONNE NEL CONCILIARE LAVORO E FAMIGLIA

Tra i gap da colmare con più urgenza, è stata individuata l’assistenza alle donne per dar loro modo di conciliare la sfera familiare con quella lavorativa, un bisogno diventato impellente nell’era dello smart working. E se l’emergenza ha messo in luce tale problematica in tutti i settori, ha anche dato risalto a caratteristiche distintive del genere femminile: in primis, la resilienza e la capacità di reinventarsi. “In tempi di Covid il mondo aziendale ha dato una prima risposta intervenendo in maniera significativa sulle modalità di gestione del lavoro. Il remote working é in parte riuscito a garantire un discreto margine di manovra”, spiega Fabio Laricchia, Head of ICB&FIG di BlackRock Italia, “ma notevole è il merito delle donne, in grado di conciliare la dimensione personale con quella professionale grazie alla capacità di essere multitasking e flessibili. L’abilità delle donne di rivestire contemporaneamente diversi ruoli e di adattarsi ai cambiamenti repentini ha in qualche modo agevolato le dinamiche interne alle realtà ed evidenziato la necessità di adottare un cambio di paradigma e di prospettiva, soprattutto per le generazioni future”.

Financialounge - Telegram