azioni

2019 d’oro per le Borse: Atene e Milano regine d’Europa

La Borsa di Atene è la migliore a livello mondiale con un rialzo del 50,1% nel 2019. Milano seconda nell’Eurozona, molto bene anche Buenos Aires e Bucarest

di Antonio Cardarelli 30 Dicembre 2019 10:54
financialounge -  azioni nasdaq Piazza Affari
financialounge -  azioni nasdaq Piazza Affari

Sud batte Nord, almeno per quanto riguarda le performance delle Borse europee. Al primo posto a livello mondiale, e quindi anche europeo, c’è Atene: nel 2019 l’indice Bs Ase ha fatto registrare un epico 50,1% (dato alla chiusura di venerdì 27 dicembre). Molto bene anche Piazza Affari, con l’Ftse Mib che sempre venerdì ha chiuso con un incoraggiante +29,6% rispetto all’ultima seduta del 2018.

CAPITALIZZAZIONE DI 655 MILIARDI DI EURO


Nel dettaglio, il listino principale di Milano ha raggiunto una capitalizzazione di 655,6 miliardi di euro, pari al 37% del Pil, mentre nel 2018 aveva raggiunto 543 miliardi di euro, il 33,5% del Prodotto interno lordo nazionale.

BUENOS AIRES SECONDA


Tornando alla classifica delle migliori piazze finanziarie mondiali, dopo Atene si trova la Borsa di un altro Paese la cui economia ha attraversato momenti molto difficili. Si tratta dell’Argentina, che con il +37,6% registrato dal principale indice della Borsa di Buenos Aires conquista il secondo posto. Sul gradino più basso del podio il Nasdaq di New York, l’indice dei principali titoli tecnologici americani, che ha chiuso l’anno con un incremento del 35,7%.

Idee di investimento - Azioni - 30 dicembre 2019


Idee di investimento - Azioni - 30 dicembre 2019





MOLTO POSITIVA BUCAREST


Per quanto riguarda l’Europa, se l’Italia è seconda dopo Atene tra le Borse dell’Eurozona, è Bucarest a conquistare il secondo gradino assoluto con un +34,7% registrato da inizio anno. L’Indice Stoxx Europe 600, che raccoglie le 600 società europee a più elevata capitalizzazione, si avvia invece a chiudere il 2019 con un rialzo del 24%.
Trending