Nuovi orizzonti

Opportunità sugli emergenti oltre la Cina: Goldman Sachs Asset Management lancia un nuovo fondo

L’Emerging Markets Ex-China Equity Portfolio sarà gestito dal team Fundamental Equity, composto da 80 persone

di Redazione 22 Giugno 2022 11:18
financialounge -  Goldman Sach Asset Management Luke Barrs mercati emergenti
financialounge -  Goldman Sach Asset Management Luke Barrs mercati emergenti

Mercati emergenti non significa solo Cina. Per tutti gli investitori interessati a cogliere le opportunità dei mercati emergenti, oltre la Cina, Goldman Sachs Asset Management mette a disposizione l’Emerging Markets Ex-China Equity Portfolio.

OPPORTUNITÀ OLTRE LA CINA


Sono oltre mille le società con una capitalizzazione superiore ai due miliardi di dollari che operano nei mercati emergenti, senza tenere conto di quelle presenti in Cina. Il benchmark del fondo lanciato da Goldman Sachs Asset Management presenta una composizione settoriale distinta rispetto ai mercati azionari cinesi, con opportunità diversificate nei settori della tecnologia, dei semiconduttori e dei servizi finanziari. A gestire il fondo sarà il team Fundamental Equity di Goldman Sachs Asset Management, composto da 80 persone, che sfrutterà un approccio rigoroso e bottom-up.

BARRS: COSTRUIRE POSIZIONI SOLIDE


Luke Barrs, Managing Director del Fundamental Equity team di Goldman Sachs Asset Management, ha dichiarato: "La continua crescita e complessità del mercato azionario cinese fa sì che sempre più investitori cerchino di costruire allocazioni dedicate. A complemento di ciò, riteniamo che un'esposizione ai mercati emergenti ex-Cina possa consentire agli investitori di accedere alle interessanti opportunità di investimento negli emergenti al di fuori della Cina, di riflettere meglio la diversità di questo insieme di opportunità nei loro portafogli e di continuare a costruire esposizioni azionarie ai mercati emergenti solide e complete".

SOCIETÀ INTERESSANTI NEI MERCATI EMERGENTI


"I nostri team di investimento globali continuano a individuare società interessanti in tutto il complesso dei mercati emergenti e riteniamo che, grazie a una solida analisi fondamentale, a una gestione attiva e a un processo di investimento rigoroso, sia possibile generare importanti rendimenti per i clienti", ha proseguito Luke Barrs. L’Emerging Markets Ex-China Equity Portfolio è un nuovo comparto della Goldman Sachs Funds SICAV domiciliata in Lussemburgo e qualificata come UCITS. Il comparto è rivolto a clienti istituzionali e retail ed è autorizzato alla vendita in diversi Paesi europei.
Trending