Seduta positiva

Lo spread scende a quota 200 punti

Il differenziale tra i titoli italiani e tedeschi torna sotto controllo dopo le fiammate dei giorni scorsi. Futures di Wall Street positivi dopo il tonfo registrato nella seduta di ieri, Borse europee toniche

di Redazione 17 Giugno 2022 12:37
financialounge -  borse spread
financialounge -  borse spread

Buone notizie sul fronte spread nell'ultima seduta della settimana. Il differenziale tra Btp decennale e il pari scadenza tedesco, il Bund, è sceso fino a 200 punti base. Si tratta di un calo di 13 punti rispetto alla chiusura di ieri, e ben al di sotto dei 245 punti di pochi giorni fa.

SPREAD SOTTO I 200 PUNTI PER POCO


Per pochi minuti il differenziale tra Btp e Bund è anche andato sotto i 200 punti. Il rendimento del Btp decennale benchmark scende al 3,67% dal 3,87% dell'apertura, in linea con il closing della vigilia dopo aver superato ieri, durante la seduta, il 4 per cento. Scende anche il rendimento del Bund tedesco all'1,67% dall'1,84% toccato ieri.

LE BORSE CONSOLIDANO I GUADAGNI


Segnali positivi anche sui mercati azionari, con le Borse europee che tengono i rialzi dell'avvio nel giorno delle "tre streghe". Il Ftse Mib viaggia in area +1,6%. In attesa di conoscere meglio i dettagli dello scudo anti-spread annunciato dalla Bce nei giorni scorsi, il differenziale tra i titoli italiani e tedeschi torna sotto controllo. Dai futures di Wall Street arrivano segnali positivi dopo il tonfo di ieri. L'indice S&P 500, stando ai futures, è in rialzo di un punto percentuale.
Read more:
Trending