La giornata sui mercati

Borse positive in attesa dei dati sul lavoro Usa

I listini europei seguono l'andamento positivo di Wall Street, oggi in arrivo i numeri sull'occupazione americana di maggio. A Piazza Affari bene Leonardo, male Tenaris dopo l'accordo su Petrobras

di Antonio Cardarelli 3 Giugno 2022 09:18
financialounge -  Borse europee mercati Piazza Affari
financialounge -  Borse europee mercati Piazza Affari

Partenza in verde per i listini europei nell'ultima seduta della settimana. In scia ai guadagni di Wall Street, Francoforte e Parigi aprono in rialzo dello 0,4%. Il Ftse Mib di Piazza Affari guadagna lo 0,2% mentre la Borsa di Londra è chiusa per il giubileo della Regina. Tenaris perde l'1,7% in avvio dopo l'accordo raggiunto con la Sec sul caso Petrobras. Sale del 3% Leonardo. per le indiscrezioni su una offerta non vincolante di Rheinmetall per il 49% di Oto Melara.

DATI SULL'OCCUPAZIONE USA


Ieri seduta positiva a Wall Street dopo la pubblicazione di dati sul lavoro Usa meno forti del previsto. Numeri che fanno pensare a una stretta della Federal Reserve, impegnata nel contrastare l'inflazione, meno pronunciata. "È difficile immaginare una situazione che permetta alla Fed di mettere in pausa il rialzo dei tassi d'interesse", ha però dichiarato ieri Lael Brainard, vicepresidente della Fed. Oggi, sempre negli Usa, attesa per la pubblicazione del rapporto sull'occupazione di maggio: dopo il +428.000 di aprile, attesa la creazione di 328.000 posti di lavoro; la disoccupazione è prevista in calo dal 3,6% al 3,5%.

PETROLIO SEMPRE SU


In Europa occhi puntati sempre sulla guerra in Ucraina. Intanto il petrolio continua a tenere un livello elevato nonostante l'aumento della produzione deciso ieri dai Paesi Opec+, che rilasceranno 648mila barili in più al giorno. Il Wti è in area 116,5 dollari al barile mentre il Brent è a 117 dollari al barile.

TOKYO IN VERDE


Chiusura in rialzo per Borsa di Tokyo che ha beneficiato dei dati positivi arrivati sulla congiuntura economica del Paese. A fine seduta l'indice Nikkei ha segnato un guadagno dell'1,3% terminando a quota 27.761 punti. Sempre in Asia i listini cinesi sono chiusi per la festività del Dragon Boat Festival.
Trending