Mercato assicurativo globale

Assicurazioni, il Gruppo Octium acquisisce Credit Suisse Life & Pensions

Nata dall'acquisizione di Ubs, il gruppo assicurativo internazionale porta a segno una nuova operazione di M&A con la società affiliata di Credit Suisse

di Redazione 14 Gennaio 2022 - 14:29
financialounge - news
financialounge - news

Una nuova acquisizione per Gruppo Octium, società assicurativa internazionale indipendente, per rafforzare il posizionamento strategico nei mercati europei. L’operazione ha portato ad inglobare Credit Suisse Life & Pensions, la società affiliata di Credit Suisse, specializzata nell’offerta di soluzioni previdenziali e assicurative che, grazie anche alla presenza in Liechtenstein, apre le porte a nuovi mercati e nuovi prodotti e soluzioni.

L'OPERAZIONE DI ACQUISIZIONE


Con questa operazione, che fa seguito all’acquisizione del ramo assicurativo di Ubs, Octium amplia la sua presenza nel mercato delle assicurazioni sulla vita, potendo contare su circa 10 miliardi di euro di attivi patrimoniali e un presidio diretto in Europa con sedi in Lussemburgo, a Dublino, Vaduz, Zurigo e Milano e una squadra di oltre 75 professionisti. Con un indice di solvibilità di entrambe le sue compagnie assicurative superiore al 170% (al 30 settembre 2021), Octium si conferma tra i gruppi più capitalizzati nel panorama internazionale di riferimento.

SETTORE ASSICURAZIONI RAMO VITA


Con Credit Suisse Life & Pensions si consolida la presenza di Octium nel settore delle compagnie estere del ramo vita, potendo già contare sulla compagnia assicurativa Octium Life in Irlanda e sulla società di intermediazione assicurativa Octium International Insurance Agent in Svizzera e Liechtenstein. Forte dell’esperienza sviluppata nel settore assicurativo e dell’asset management, il Gruppo Octium è in grado di offrire soluzioni ottimali per soddisfare le esigenze dei propri clienti di pianificazione patrimoniale e successoria.

STRATEGIA DI LUNGO TERMINE


Jean-Francois Willems, chairman del Gruppo Octium ha espresso soddisfazione per l’operazione: “Il Gruppo Octium mette a segno un importante passaggio nella sua strategia di lungo termine per diventare leader nel mercato internazionale delle assicurazioni sulla vita. Questa acquisizione non solo rafforza la nostra presenza in mercati chiave, ma ci permette anche di accedere a nuovi mercati strategici e di arricchire la nostra squadra con dei professionisti di elevata esperienza che saranno cruciali per il successo dell’intero Gruppo”.

CRESCITA ORGANICA E PER M&A


“Questa operazione è in linea con la nostra strategia di crescita sia organica - ha aggiunto Dara Hurley, ceo del Gruppo Octium – che attraverso l’acquisizione di realtà in grado di aggiungere valore significativo al gruppo in termini di forza, attivi patrimoniali, clienti, controparti e competenze.”
Trending