Cripto in fermento

In arrivo un ETF sull'Ethereum?

L'approvazione del primo ETF sui futures del Bitcoin può aprire la strada anche a un prodotto simile sull'Ethereum

di Antonio Cardarelli 26 Ottobre 2021 10:28
financialounge -  bitcoin criptovalute ETF ethereum
financialounge -  bitcoin criptovalute ETF ethereum

Il debutto del primo ETF sui futures del Bitcoin ha dato nuovo slancio alla criptovaluta per eccellenza, che attualmente viaggia intorno ai 62mila dollari. Ma Wall Street, si sa, non dorme mai e nel mondo degli investimenti c'è già chi pensa a un nuovo ETF sui future di Ethereum, altra criptovluta molto nota., che attualmente viaggia sui 4.200 dollari.

FUTURES SCAMBIATI A CHICAGO


Ethereum, concepito come piattaforma per facilitare contratti e applicazioni tramite la propria valuta, attualmente ha una capitalizzazione molto inferiore rispetto al Bitcoin. Ma secondo molti esperti, visto il campo di applicazione praticamente sconfinato, ha anche importanti possibilità di crescita. Come il Bitcoin, tra l'altro, i futures di Ethereum vengono scambiati sul Chicago Mercantile Exchange (CME).

RICHIESTE IN CORSO


In realtà ProShares e VanEck, due tra i principali fornitori globali di ETF (il primo ha lanciato l'ETF sul Bitcoin) avevano già proposto alla SEC ETF sui futures di Ethereum. Tuttavia, lo scorso agosto la stessa SEC aveva poi chiesto alle società di ritirare le proposte di approvazione. Cosa che invece non è accaduta con il futures sul Bitcoin. Attualmente, però, ci sono altre richieste di approvazione per ETF legati a futures di Ethereum in sospeso, e chissà che questa volta la SEC non possa procedere con la formula del silenzio-assenso dopo aver dato il via libera all'ETF sui Bitcoin.

VANECK LANCIA ETF SU BITCOIN


Intanto, il campo degli ETF sul Bitcoin presto potrebbe diventare più affollato. Grayscale, a quanto pare, sarebbe intenzionato a lanciare presto un suo prodotto. Un prodotto che andrebbe ad aggiungersi al Valkyrie Bitcoin Strategy ETF, lanciato venerdì, e all'ETF messo sul mercato da VanEck, che tra l'altro punta su un costo inferiore rispetto ai concorrenti in termini di commissioni.
Trending