Titolo Fca in rialzo

Maserati presenta la nuova supersportiva MC20

A Piazza Affari il titolo Fca è ben comprato dopo la presentazione di ieri della nuova supercar del Tridente. Manley: “Questo ultimo anno in perdita per Maserati”

di Fabrizio Arnhold 10 Settembre 2020 13:10
financialounge -  auto FCA maserati Mike Manley
financialounge -  auto FCA maserati Mike Manley

Linee seducenti da vera supercar. Maserati presenta MC20, il modello che consente al Tridente di tornare protagonista nel settore delle auto super Sportive. La nuova MC20 è l’erede della MC12, ed è stata progettata nel quartier generale modenese per diventare un riferimento in fatto di prestazioni e design.

UN BOLIDE ITALIANO


La nuova MC20 verrà prodotta nella sede di Viale Ciro Menotti, a Modena, centro di produzione dove una volta venivano assemblate le GranTurismo e le GranCabrio. I lavori di rinnovamento dell’impianto, nel 2019, hanno portato all’allestimento di un nuovissimo impianto di verniciatura. Il design della nuova supercar cattura lo sguardo al primo colpo d’occhio, il motore è un V6 3.0 litri turbo da 630 Cv, dotato di tecnologia da Formula 1.

LE CARATTERISTICHE


Le forme esaltano un assetto aerodinamico pensato per migliorare le prestazioni, con una scocca in fibra di carbonio e con le portiere che si aprono all’insù, in stile “butterfly”, come si conviene quando si sale su una supersportiva. Il logo del Tridente al centro nel frontale è la firma che certifica il dna sportivo della nuova creazione su quattro ruote.

FCA SALE IN BORSA


A Piazza Affari il titolo di Fca scatta a +3,08%, spinto dalla nuova Maserati. Le azioni del Lingotto salgono a 9,906 euro in un mercato senza acuti. Gli analisti di Equita sottolineano che “il nuovo modello è importante per Maserati che cerca dio alzare lo standing del portafoglio, ma l’impatto sul consolidato è modesto”. Il ceo di Fca, Mike Manley, si aspetta che “quest’anno sarà l’ultimo in perdita per Maserati”, aggiungendo che sono stati investiti oltre 2,5 miliardi di euro: “Una cifra notevolissima e ce ne saranno altri di finanziamenti per permettere a Maserati di avere tutti i modelli che abbiamo progettato”. Il nuovo Suv, Grecale, è atteso nel 2021.
Trending