borse

I futures Usa di nuovo in forte rialzo danno la carica anche alle Borse europee

Le Borse europee partono di slancio, sulla spinta del piano di riapertura dell’economia Usa. I future di Wall Street sono in forte rialzo, anche grazie all’ottimismo per un farmaco anti coronavirus. In calo lo spread

di Fabrizio Arnhold 17 Aprile 2020 09:30
financialounge -  borse mercati Piazza Affari spread Wall Street
financialounge -  borse mercati Piazza Affari spread Wall Street

Le Borse tentano il recupero. Dopo aver chiuso ieri in territorio lievemente positivo, oggi i listini del Vecchio Continente aprono con il segno più. Milano, in avvio di contrattazioni, segna + 2,65%, Francoforte +3,38%, Parigi +3,54% e Londra +3,27%. I listini asiatici hanno chiuso positivi, con rialzi oltre i 2 punti percentuali. Il Nikkey di Tokyo ha segnato un rialzo del 3%. 

OCCHI PUNTATI SUL PIL CINESE


L’attenzione degli investitori è concentrata sul dato del Pil cinese, reso noto nella notte, che ha registrato il primo calo (-6,8%) dal 1992, ma più contenuto rispetto alle attese, a seguito della pandemia da coronavirus. Il rallentamento della produzione cinese ha messo in ginocchio l’economia globale e questo primo dato è utile per comprendere meglio l’andamento della congiuntura e a quale velocità stia andando la ripresa post lockdown. Gli operatori si interrogano su cosa succederà con l’inizio della fase 2 in Italia e in Europa. Intanto reagiscono bene al piano in tre fasi per la progressiva riapertura dell’economia americana, presentato dal presidente Donald Trump e ai risultati incoraggianti di un farmaco nella cura del Covid-19. 

FUTURES USA IN FORTE RIALZO


I principali indici di Wall Street sono previsti in forte rialzo, tra i 2 e i 3 punti percentuali. Ad aumentare l’ottimismo è stato anche il balzo del 16% delle azioni del gruppo biotecnologico Gilead Sciences, dopo la pubblicazione di un resoconto da parte dell’Università di Chicago Medicine secondo cui il farmaco antivirale di Gilead avrebbe effetti positivi nel trattamento delle infezioni da Covid-19.

Mercati, otto segnali da tenere d’occhio per cavalcare il rimbalzo


Mercati, otto segnali da tenere d’occhio per cavalcare il rimbalzo





SPREAD IN CALO


Diminuisce lo spread tra Btp e Bund che, in avvio di seduta sul mercato secondario Mts dei titoli di Stato, torna sotto quota 230 punti. Il differenziale di rendimento tra Btp decennale benchmark scadenza 2030 e il pari scadenza tedesco si attesta a 229 punti base, 6 punti in meno rispetto a ieri. In calo anche il rendimento del Btp decennale benchmark che scende dall’1,89% di ieri all’1,84%.
Trending