promotori finanziari

Top Advisor - ecco i consigli di un PF e un privato

18 Maggio 2015 15:00
financialounge -  promotori finanziari Top Advisor
financialounge -  promotori finanziari Top Advisor
Tornano le doppie interviste ai concorrenti di Top Advisor, il concorso di gestione di portafoglio organizzato da Pictet in collaborazione con Fida.
Questa volta a rispondere e a offrire suggerimenti e punti di osservazione sono un promotore finanziario di Fineco, Andrea De Benedetti (alias "Adb"), e un commerciante, Marco Duchi (alias “mattiaedavide").
1) Nome, provenienza, professione?ADB - Andrea De Benedetti (Adb), Fineco Bank ufficio di Chiavari (GE), promotore finanziario.MD - Marco Duchi, Riva del Garda (Trento), commerciante.
2) Come ha conosciuto il concorso Top Advisor e cosa l’ha spinta a partecipare?ADB - Ho appreso del concorso da una mail di Pictet, mi piaceva la formula di quest’anno.MD - Ho conosciuto il concorso via internet e ho deciso di partecipare per provare il confronto in questo campo con altri investitori.
3) Cosa pensa del concorso? Critiche o suggerimenti per la prossima edizione?ADB - Apprezzo molto la formula di quest’anno, che per determinare le classifiche prende in considerazione il rapporto rischio/risultato e non solo la performance. Per la prossima edizione consiglio di seguire e rafforzare la stessa strada (ad esempio tre switch gratuiti e poi gli altri a pagamento, con una commissione più alta rispetto ad ora, per disincentivare ancora di più la scelta del “cavallo del momento”).MD - Il concorso è interessante perché permette di valutare le proprie capacità rispetto agli altri. Per il funzionamento, è già molto tempo che uso questi strumenti finanziari e penso di conoscerli abbastanza.
4) Gestire un portafoglio fittizio è molto diverso da gestire soldi veri… Cosa sta facendo di diverso rispetto a quello che farebbe con gli investimenti di un cliente?ADB - Il portafoglio di un cliente lo curerei di più, magari con qualche scommessa in meno…!MD - Decisamente si… Sto assumendo rischi che con il mio portafoglio non mi sognerei mai di fare.
5) Quali prodotti sta privilegiando e perché?ADB - Il Pictet European Equity Selection, perché specchio di mercati relativamente a buon prezzo, e di contraltare il Pictet Emerging Corporate Bond, che ha ritrovato un buon percorso di crescita.MD - Investo nei mercati che al momento performano meglio…In particolare sul comparto azionario.
6) Conosceva già i fondi di Pictet AM?ADB - Si da oltre dieci anni!MD - Si, i prodotti Pictet li ho usati spesso nei miei portafogli reali.
Trending