diversificazione

Le soluzioni multi-asset per il 2014 e per il lungo termine

16 Gennaio 2014 10:00
financialounge -  diversificazione Fondi bilanciati livello di rischio Lorenzo Alfieri orizzonte temporale volatilità
financialounge -  diversificazione Fondi bilanciati livello di rischio Lorenzo Alfieri orizzonte temporale volatilità
Nell’attuale contesto finanziario, caratterizzato dalla possibilità che si registrino aumenti dei tassi di interesse e da mercati azionari ancora attraenti ma che hanno già corso molto nel 2013, l’obiettivo di J.P. Morgan Asset Management è quello di puntare sulla diversificazione offerta dai fondi bilanciati per aumentare le possibilità di un rendimento positivo sul lungo termine.

“Abbiamo deciso di iniziare il 2014 ripartendo dal lungo termine e puntando sui fondi bilanciati perché riteniamo che un portafoglio diversificato possa sostenere i rendimenti” sottolinea Lorenzo Alfieri, Country Head per l’Italia di J.P. Morgan A.M. che poi aggiunge:

“In un contesto economico di incertezza come quello attuale, ritengo sia molto importante permettere ai risparmiatori che desiderano investire nel lungo termine di scegliere l’affidabilità dei fondi bilanciati. La diversificazione, unita a una prospettiva di lungo periodo, può infatti migliorare le caratteristiche di rischio/rendimento di un portafoglio. In un lasso di tempo di 10 anni (rolling) un portafoglio composto al 50% da azioni e al 50% da obbligazioni non ha mai avuto rendimenti negativi negli ultimi 63 anni”.

Della ricca gamma di fondi di J.P. Morgan A.M. fanno parte quattro fondi particolarmente indicati per questa fase e per il medio lungo termine:
- JPM Global Conservative Balanced Fund, indicato per gli investitori che intendono conseguire un reddito attraverso un'esposizione a un portafoglio bilanciato costituito da titoli di debito a livello internazionale;
- JPM Global Balanced Fund, rivolto a tutti coloro che desiderano ottenere una crescita del capitale attraverso un'esposizione prevalente ai titoli azionari e ai titoli di Stato su scala mondiale;
- JPM Global Capital Appreciation Fund indirizzato a chi desidera incrementare il proprio capitale attraverso l'esposizione a una pluralità di classi di attivo;
- JPM Global Income Fund, destinato ai risparmiatori alla ricerca di una fonte di reddito attraverso l'esposizione a una gamma di classi di attivo, prevalentemente titoli di debito, titoli azionari e REIT.

Questi fondi, in particolare, si rivolgono a un investitore che ha esigenze che possono mutare nel tempo, è consapevole che un investimento di lungo periodo è premiante e potenzialmente più remunerativo, crede nella diversificazione perché convinto che possa mitigare il rischio complessivo del portafoglio e guarda alla volatilità dei mercati non come a una minaccia, ma come a un’opportunità.
Trending