investimenti

PMI, più investimenti nel 2013

21 Febbraio 2013 - 10:00
financialounge - news
financialounge - news
Quest’anno le piccole e medie imprese italiane (Pmi) dovrebbero realizzare il 21% di investimenti in più rispetto al 2012.

È quanto emerge da una ricerca internazionale commissionata da una società di analisi di mercato indipendente che ha aggiornato le intenzioni dei manager aziendali delle Pmi del nostro Paese rilevando che l’ammontare medio degli investimenti programmati o previsti per il 2013 si attesta a quota 62 mila euro.

Elaborando i dati raccolti, l’indagine ha permesso di stimare che l’intero comparto delle Pmi italiane dovrebbe destinare circa 70 miliardi di euro per gli acquisti in beni strumentali, di cui 27 miliardi (cioè poco meno del 39%) in macchinari. La ricerca ha però anche registrato che il 50% dei responsabili delle Pmi intervistate segnala un persistente clima di incertezza.
Trending