Europa

Aiuti alle banche europee

4 Febbraio 2013 - 9:00
financialounge - news
financialounge - news
L’indagine della magistratura italiana sul Montepaschi ha riacceso il dibattito sull’opportunità, o meno, dei salvataggi e delle nazionalizzazioni delle banche europee.

In base a un recente studio, risulta che ben 437 banche del Vecchio Continente hanno beneficiato negli ultimi anni di aiuti da parte degli Stati per un totale di circa 2.700 miliardi di contributi. In testa la Gran Bretagna che ha erogato aiuti agli istituti di credito per 1,2 miliardi di euro, seguita dalla Germania (420 miliardi), dall’Irlanda (222 miliardi), dal Belgio (197 miliardi), dall’Olanda (133 miliardi), dalla Francia (129 miliardi) e dall’Italia (123 miliardi).

Da notare che, per quanto riguarda le erogazioni italiane agli istituti di credito, si tratta quasi esclusivamente di contributi concessi nella forma di garanzie su emissioni obbligazionarie delle banche.
Trending