Goldman Sachs, robo advisory “di massa” per clienti da 5000 dollari

di Antonio Cardarelli

Il colosso bancario pronto a lanciare un servizio di wealth management digitale per clienti con almeno 5000 dollari da investire

Basteranno cinquemila dollari da investire per usufruire del servizio di wealth managament digitale di Goldman Sachs. La grande banca americana si prepara a rompere una barriera storica andando a offrire prodotti e servizi, normalmente riservati a clienti ricchi, a investitori con disponibilità molto più contenute.

UNITED CAPITAL

Ad annunciare la novità, sul Financial Times, è stato Joe Duran, fondatore di United Capital, una società di wealth management acquistata lo scorso maggio da Goldman Sachs per 750 milioni di dollari. L’obiettivo, ha spiegato, è creare soluzioni per tre tipologie di investitori nelle fasce cinquemila, diecimila e quindicimila dollari.

Banche, robot al posto degli impiegati: comincia Deutsche Bank

Banche, robot al posto degli impiegati: comincia Deutsche Bank

NUOVI CLIENTI

Per la stessa United Capital si tratta di una novità assoluta. Normalmente, infatti, l’offerta della società è rivolta a clienti con capitale da investire compreso tra uno e dieci milioni di euro. Tuttavia, secondo Duran, la scelta di intercettare clienti meno abbienti rappresenta una “pipeline” per i clienti del futuro e far provare loro “l’esperienza Goldman Sachs”. Inizialmente il robo advisor di United Capital verrà messo a disposizione di clienti con esigenze di investimento poco complesse.

PERCORSO DIGITALE

Dopo il lancio di Marcus nel 2017, una piattaforma ideata per offrire presti personali e soluzioni di risparmio alle famiglie, Goldman Sachs prosegue nel percorso che unisce clientela retail e digitalizzazione dei servizi. Sempre Goldman, per esempio, ha investito in Nutmeg, un digital wealth adviser britannico specializzato in account di investimento tax free. Un primo test del servizio è stato effettuato sulla piattaforma Ayco, dedicata alla consulenza finanziaria per i dipendenti Goldman Sachs.




Financialounge.com
10 Dicembre 2019
Partner
Top