Imprese italiane sul podio in Francia

Mille gruppi a cui fanno capo 1.400 imprese con 4.400 stabilimenti nei quali lavorano più di 110 mila dipendenti. Sono i numeri delle aziende italiane in Francia che si confrontano con le 1.100 imprese francesi operanti sul nostro territorio e che offrono un impiego a circa 200 mila persone.

Un trend che nel 2012 ha subito un significativo balzo in avanti: su 693 progetti di investimento e sviluppo esteri destinata alla Francia, quelli targati made in Italy sono ammontati a 63 (cioè il 37% in più rispetto al 2011). Un anno record che ha permesso alle imprese italiane di piazzarsi, dal 2008 a oggi, al terzo posto (dopo gli Stati Uniti e la Germania) per progetti da parte di società straniere in terra di Francia in virtù dell’avviamento di 274 piani di investimento e la relativa creazione di 13 mila posti di lavoro.

I settori nei quali non solo le grandi imprese italiane ma anche e soprattutto le PMI, hanno focalizzato gli investimenti in Francia sono stati l’industria (69% del totale), i servizi (27%) e l’agricoltura (3%).




FinanciaLounge
12 Aprile 2013
Partner
Top