Effetto coronavirus sull’immobiliare: meno acquisti e prezzi in calo

di Fabrizio Arnhold

L’emergenza sanitaria contagia anche il settore immobiliare. Secondo i dati diffusi oggi da Nomisma, i prezzi registreranno cali fino al -4% nel prossimo biennio. Il settore residenziale rischia di perdere fino a 22 miliardi di euro solo nel 2020

Il coronavirus sta mettendo in ginocchio il settore immobiliare. Il mercato italiano, infatti, sta vivendo una situazione “inedita e potenzialmente drammatica”. Secondo quanto emerge dall’Osservatorio sul mercato immobiliare di Nomisma, è previsto un calo dei prezzi fino al 4 per cento nel biennio 2020-2021. 

FINO A 22 MILIARDI DI PERDITA NEL 2020

Nel 2020 si prevede una perdita tra i 9,2 e i 22,1 miliardi di euro di fatturato nel settore residenziale e tra i 2,6 e i 5,8 miliardi di euro nel settore corporate. Guardando i dati diffusi oggi, in diretta streaming, da Nomisma, il settore immobiliare potrebbe accusare un calo dei prezzi nel prossimo biennio, con flessioni fino al -4 per cento. 

QUADRO DRAMMATICO

Analizzando gli scenari per il segmento corporate, si delineano due ipotesi. Quella meno negativa prevede un calo cumulato nel triennio di 278mila transazioni (48mila nel 2020) e 9,4 miliardi di capitali investiti (2,6 miliardi nel 2020). Se si guarda, invece, allo scenario peggiore, il calo delle transazioni riguarderebbe 587mila unità (quasi 119mila nel 2020) e 18,3 miliardi di capitali investiti (5,8 miliardi nel 2020). 

Calcio e coronavirus: quale futuro per i titoli di Juventus, Roma e Lazio

Calcio e coronavirus: quale futuro per i titoli di Juventus, Roma e Lazio

IL CROLLO NEL RESIDENZIALE

Nomisma nel mercato residenziale prevede, nei prossimi tre anni, un calo di fatturato compreso tra 54,5 e 113 miliardi di euro, a seconda dello scenario più o meno negativo. La flessione travolge anche i prezzi degli immobili, con flessioni comprese tra -1,3 e -4 per cento, nel biennio 2020-2021. Per vedere una diminuzione del calo, bisognerà aspettare fino al 2022. 

Natee Meepian / iStock / Getty Images Plus


Financialounge.com
25 Marzo 2020
Partner
Top