Nomina

Matt Shafer è il nuovo Head Of International Distribution di PGIM Investments

Con l’arrivo di Matt Shafer si rafforzano le strategie di distribuzione internazionale di PGIM

di Anna Patti 6 Dicembre 2022 19:00
financialounge -  carriereemovimenti Matt Shafer nomina PGIM Investments
financialounge -  carriereemovimenti Matt Shafer nomina PGIM Investments

PGIM Investments ha nominato Matt Shafer Head of International Distribution. Shafer ha assunto il nuovo ruolo il primo dicembre 2022, starà a Londra e risponderà a Stuart Parker, Presidente e CEO di PGIM Investments.

LE NUOVE MANSIONI


In questo ruolo di nuova creazione, Matt Shafer guiderà gli ambiziosi piani di crescita di i PGIM Investments nei mercati, wholesale e retail, esclusi gli Stati Uniti. Tra i suoi compiti principali c’è l'ampliamento e l'approfondimento delle relazioni di PGIM Investments con banche private, gestori patrimoniali indipendenti, fondo di fondi, family office e altri distributori. Matt Shafer avrà la supervisione esecutiva della strategia di distribuzione internazionale, lavorando a stretto contatto con le altre affiliate di PGIM per identificare le opportunità volte a offrire soluzioni innovative e interessanti ai clienti internazionali.

IL CURRICULUM


Matt Shafer ha conseguito una laurea in Economia presso l'Università di Buffalo. All'inizio della sua carriera ventennale, Shafer è stato responsabile delle vendite di fondi offshore, investimenti alternativi e prodotti gestiti presso Merrill Lynch negli Stati Uniti e successivamente a Londra. Prima di entrare in PGIM Investments, Matt Shafer è stato responsabile della distribuzione europea presso BNY Mellon Investment Management, dove ha diretto la distribuzione istituzionale, wholesale e GFI nel Regno Unito e in Europa continentale. Precedentemente è stato anche responsabile della distribuzione internazionale presso Natixis Investment Managers, supervisionando le attività di distribuzione wholesale, retail e GFI dell'azienda per i suoi asset manager affiliati in Europa, Medio Oriente, Asia Pacifico e America Latina.

GLI OBIETTIVI DI PGIM


Stuart Parker, Presidente e CEO di PGIM Investments spiega quali sono gli obiettivi di PGIM: “La crescita della nostra piattaforma internazionale è un obiettivo fondamentale per PGIM, e siamo lieti che Matt si sia unito a noi per guidare la nostra strategia di distribuzione degli intermediari in Europa, Asia Pacifico e America Latina”. Il CEO di PGIM aggiunge che “la ricchezza dell'esperienza e delle competenze di Matt nel settore della gestione patrimoniale sarà parte integrante della nostra prossima fase di crescita, mentre continuiamo a investire nei nostri team internazionali, e ad ampliare la nostra gamma di prodotti e competenze". Anche Shafer ha commentato la sua nomina: “Entro a far parte dell'azienda in un momento estremamente stimolante e non vedo l'ora di collaborare con clienti e prospect per offrire loro una proposta convincente di prodotti di alta qualità nell’ambito degli alternative, del reddito fisso e delle strategie azionarie” ha dichiarato il professionista.

LA CRESCITA DI PGIM


PGIM Investments ha ampliato in modo significativo la sua presenza in Europa e in Asia con otto uffici a Londra, Amsterdam, Dublino, Francoforte, Milano, Zurigo, Hong Kong e Singapore. Offre competenze d'investimento leader in tutte le principali asset class gestite dalle affiliate specializzate e indipendenti di PGIM. Inoltre attraverso veicoli di fondi registrati in 18 Paesi. PGIM offre agli investitori un'esposizione a strategie attive long-only a reddito fisso, azionarie fondamentali e quantitative. Infine ha anche un’offerta di investimenti alternativi di spicco nei settori immobiliare, del capitale privato e delle alternative liquide.
Trending