Nuovo governo

Nasce il governo Meloni: Urso allo Sviluppo Economico, Giorgetti ministro dell'Economia

La leader di Fratelli d'Italia ha accettato l'incarico e ha diramato la lista dei ministri in attesa del giuramento. Per Matteo Salvini il ministero delle Infrastrutture, Antonio Tajani agli Esteri

di Redazione 21 Ottobre 2022 18:41
financialounge -  giorgia meloni governo
financialounge -  giorgia meloni governo

Giorgia Meloni, in qualità di leader della coalizione di centrodestra, ha accettato senza riserve l'incarico di formare il nuovo governo. La decisione è arrivata poche ore dopo le consultazioni con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il giuramento è previsto domani, sabato 21 ottobre, alle ore 10.

GIORGETTI ALL'ECONOMIA


La lista dei ministri è già pronta. Saranno 24 i dicasteri del governo Meloni, che a sua volta diventerà la prima presidente del Consiglio donna della storia italiana. All'Economia e Finanze va Giancarlo Giorgetti, agli Esteri Antonio Tajani, che assumerà anche il ruolo di vicepresidente, così come Matteo Salvini, al quale è stato assegnato il ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili. Il nuovo ministro della Difesa sarà Guido Crosetto, mentre allo Sviluppo economico, che assumerà la denominazione di Ministero delle Imprese e del made in Italy, andrà Adolfo Urso.

NORDIO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA


Il ministro della Giustizia sarà Carlo Nordio, quello dell'Interno Matteo Piantedosi. Alle Politiche agricole, rinominato Agricoltura e sovranità alimentare, andrà Francesco Lollobrigida, alla Transizione ecologica, rinominato ministero dell'Ambiente e della sicurezza energetica Paolo Zangrillo. Il nuovo ministro del Lavoro e delle politiche sociali è Marina Elvira Calderone, all'Istruzione e merito va Giuseppe Valditara, all'Università Annamaria Bernini, alla Cultura, Gennaro Sangiuliano, alla Salute Orazio Schillaci, al Turismo Daniela Santanchè.

CASELLATI PER LE RIFORME


Tra i ministri senza portafoglio, vi sono Luca Ciriani, responsabile dei Rapporti con il parlamento, Roberto Calderoli agli Affari regionali e autonomie, Raffaele Fitto, agli Affari europei, politiche di coesione territoriale e Pnrr, alla Pa Gilberto Pichetto Frattin, alle Riforme Elisabetta Casellati, allo Sport e Giovani Andrea Abodi, alle Disabilità Alessandra Locatelli, al Sud e politiche del mare, Sebastiano Musumeci, alla Famiglia, Natalità e pari opportunità Eugenia Maria Roccella. Alfredo Mantovano assumerà l'incarico di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio.
Trending