Fondo ESG

BlackRock lancia il nuovo fondo UCITS Sustainable Global Allocation in Europa

Pensato per gli investitori alla ricerca di una strategia multi-asset globale diversificata e senza vincoli, che incorpora considerazioni ESG nell'intero processo d'investimento

di Francesco Rapetti 19 Ottobre 2022 18:30
financialounge -  BlackRock ESG Rick Rieder ucits
financialounge -  BlackRock ESG Rick Rieder ucits

BlackRock lancia il fondo BGF Sustainable Global Allocation UCITS in risposta alla domanda avanzata degli investitori europei di una versione ESG dell’esistente BGF Global Allocation Fund, strategia da 15 miliardi di dollari. Il fondo Global Allocation è uno dei principali portafogli multi-asset nel mercato EMEA, con un track record di 25 anni di rendimenti interessanti corretti per il rischio, per i clienti.

FONDO CON ANIMA ESG


Il nuovo Fondo, concepito per essere una partecipazione sostenibile di base nel portafoglio di un cliente, incorpora un solido quadro ESG in tutto il suo processo di investimento per soddisfare i principali standard sostenibili in Europa. Il Fondo sarà gestito in modo coerente con la filosofia d'investimento di BGF Global Allocation Fund, che offre un portafoglio multi-asset diversificato, flessibile e senza vincoli, cercando di massimizzare il rendimento totale in modo coerente con i principi degli investimenti incentrati su ambiente, società e governance ("ESG").

FONDO CLASSIFICATO COME ARTICOLO 8 DELLA SFDR


Gli obiettivi di sostenibilità del Fondo sono raggiunti attraverso l'utilizzo del quadro proprietario di BlackRock sulle esternalità, che valuta e classifica gli investimenti sottostanti in base alle loro esternalità positive e negative. Il Fondo investirà almeno il 50% del suo patrimonio totale in titoli classificati come aventi esternalità positive (PEXT) ed escluderà i titoli con esternalità negative (NEXT). L'approccio dinamico aiuta a incorporare l'impatto dei rischi finanziari e sociali legati alle pratiche ESG. Di conseguenza, il portafoglio è orientato sia verso gli emittenti che gestiscono al meglio i fattori di rischio E, S e G, sia verso quelli che hanno un impatto positivo sull'ambiente e sulla società nel suo complesso. Almeno il 90% delle partecipazioni del Fondo sono classificate come ESG.

LE PAROLE DEL CIO


Rick Rieder, Chief Investment Officer del Global Fixed Income di BlackRock e responsabile del BlackRock Global Allocation Investment Team, ha dichiarato: "Abbiamo lanciato il Sustainable Global Allocation Fund in risposta al feedback dei clienti che chiedevano una strategia multi-asset non vincolata che potesse aiutare gli investitori a navigare in periodi prolungati di maggiore volatilità, esprimendo al contempo le loro preferenze in materia di sostenibilità. Abbiamo fatto tesoro dei principi di gestione dell'attuale Global Allocation Fund e abbiamo sfruttato il framework ESG proprietario di BlackRock per creare un'offerta unica che costituirà una fonte di rendimento fondamentale per gli investitori nei prossimi anni. Il nuovo Fondo soddisfa la domanda dei clienti di un approccio d'investimento sostenibile a lungo termine dal quale, soprattutto, possono aspettarsi un profilo di rischio e di rendimento simile a quello del nostro prodotto Global Allocation tradizionale."

GLI OBIETTIVI DEL FONDO


Il Fondo mira a raggiungere un punteggio di intensità delle emissioni di carbonio inferiore per gli emittenti societari detenuti all'interno del portafoglio, rispetto a quello degli emittenti societari del benchmark (60% MSCI All Country World Index / 40% Bloomberg Barclays Global Aggregate Index). L'universo d'investimento è ulteriormente ridotto grazie all'esclusione, in base al conteggio dei titoli, del 20% inferiore di ogni componente del benchmark in base ai punteggi MSCI e all'uso di screen di base di BlackRock EMEA per limitare l'esposizione a società associate ai combustibili fossili, al tabacco, alle armi controverse, alle armi nucleari, alle armi civili e ai violatori di pratiche commerciali controverse.

LE CARATTERISTICHE DEL FONDO


Il Fondo sarà gestito dal team di investimento Global Allocation, composto da oltre 30 persone e guidato da Rick Rieder, con un'esperienza nella gestione di mandati non vincolati e l'accesso agli esperti ESG dell'azienda per guidare il quadro di investimento. Questa competenza posiziona il Fondo in modo unico per capitalizzare le numerose opportunità ESG presenti oggi sul mercato. La valuta di base del Fondo sarà denominata in dollari statunitensi (USD), con classi di azioni coperte e negoziate a seconda delle esigenze.
Trending