Dove prenotare

Vacanze low cost 2022, ecco i posti più belli per spendere poco

Spiaggia da sogno ma senza sborsare una fortuna? Si può organizzare una vacanza alla scoperta del mare cristallino, tra Italia ed estero, con un occhio al portafoglio

di Redazione 13 Giugno 2022 14:42
financialounge -  mare spiaggia turismo vacanze low cost
financialounge -  mare spiaggia turismo vacanze low cost

Tutto costa di più, dalla spesa alla benzina. La raffica di aumenti non risparmia neanche le vacanze. Per far quadrare i conti, quest’estate diventa importante trovare mete perfette per le vacanze ma che non costino una fortuna. Se tra le mete preferite per l’estate ci sono il Trentino Alto-Adige e la Sardegna, quali sono quelle da scegliere per una vacanza low cost? Vediamo una selezione di località sia in Italia che all’estero.

GRECIA


Le isole della Grecia restano tra le località preferite dagli italiani per trascorrere le vacanze. Santorini è il luogo perfetto per le coppie, Mykonos per chi cerca divertimento. E una meta low cost? Skiathos è tra le isole più economiche, raggiungibile con voli a basso costo di EasyJet da Milano Malpensa e Napoli.

GIORDANIA


Tra le scelte proposte da SiViaggia, per chi vuole volare senza spendere una fortuna c’è Amman in Giordania, raggiungibile con WizzAir, partendo da Milano e Roma. Per una settimana in appartamento, a luglio e agosto, i prezzi non superano i 500 euro per due persone. Una meta da scoprire e che non costa eccessivamente.

RIVIERA DEL CONERO


Ci spostiamo in Italia, nella Riviera del Conero. Si possono sfruttare 20 chilometri di coste e con un mare da Bandiera blu. Tra le località da scoprire, la spiaggia di San Michele e dei Sassi Neri e quella delle 2 Sorelle, con i due scogli che fanno venire in mente due suore che pregano. Per chi ama i borghi medievali, imperdibile una visita a Sirolo.

CILENTO


Tra Salerno e il golfo di Policastro, il Cilento è un’oasi naturalistica protetta dall’Unesco. Ci sono ben 13 Bandiere blu, segno che il mare è davvero cristallino. Quali sono le spiagge da non perdere? La Baia del Buon Dormire a Palinuro oppure la spiaggia del Pozzallo, che si raggiunge con la barca. Meritano anche le grotte marine come quelle dei Monaci o la Grotta del Sangue. Il paesaggio è meraviglioso ma non si spende certo quanto in Costa Smeralda in Sardegna.

GARGANO


La Puglia è sempre al centro delle preferenze di chi si sposta per le vacanze. Ma se ci sono località che costano di più, il tentativo è quello di spendere un po’ meno. E allora la scelta cade sul Gargano: 150 chilometri di scogliere e baie, dove tra le più belle c’è la Baia delle Zagare di Mattinata. Perfetta per chi ama la vela, windsurf e kitesurf è la Baia di Mannacorra, vicino a Peschici. Si spende meno che in Salento, ma il mare merita in egual misura.

COSTA DEGLI DEI CALABRIA


Un’altra regione non particolarmente cara ma che merita di essere scoperta è senza dubbio la Calabria. Oltre alla conosciutissima Tropea, si può optare per Capo Vaticano: si tratta di una delle 100 spiagge più belle al mondo. La spiaggia di Colamaio resta un’oasi di pace protetta da una pineta di eucalipti.
Trending