Cyber attacco

Attacco hacker russo alla rete Trenitalia

Bloccata la vendita dei biglietti sia nelle biglietterie fisiche che in quelle self service, mentre prosegue quella online. La circolazione sulla rete, fanno sapere da Ferrovie, continua regolare nonostante i disservizi

di Redazione 23 Marzo 2022 16:44
financialounge -  attacco hacker Cybersecurity hacker russi Trenitalia
financialounge -  attacco hacker Cybersecurity hacker russi Trenitalia

Un attacco hacker sta creando disservizi ai sistemi Trenitalia. Secondo quanto riportato dall’Ansa, che cita fonti qualificate, l’attacco sarebbe in corso da questa mattina e starebbe provocando diversi problemi in alcune stazioni. Gli autori sarebbero hacker russi, secondo quanto riportato anche da Rai News che cita in questo senso “fonti della sicurezza”.

ALTO RISCHIO


Ferrovie delle Stato, nelle scorse ore, aveva comunicato il rilevamento sulla rete informatica aziendale “di elementi che potrebbero ricondurre a fenomeni legati a un’infezione da cryptolocker”. L’attacco sarebbe stato realizzato attraverso un virus ransoware introdotto attraverso uno degli account degli amministratori del sistema o di chi gestisce i servizi di Ferrovie.

NON ANCORA INDIVIDUATA LA PORTA


Una serie di servizi risultano ancora bloccati perché al momento, secondo quanto fa sapere Ferrovie, non sarebbe ancora stata individuata la “porta” dalla quale è entrato il virus. Il blocco di alcuni servizi si è reso necessario perché diversamente il virus avrebbe potuto propagarsi più facilmente.

SOSPESA LA VENDITA DEI BIGLIETTI


La vendita dei biglietti è stata sospesa, sia nelle biglietterie fisiche che nei self service nelle stazioni, mentre resta attiva quella online. La circolazione, fanno sapere da Ferrovie, procede regolarmente.
Trending