L’outlook

BlackRock: “Nel 2022 le azioni ancora da preferire alle obbligazioni”

Per Bruno Rovelli, chief investment strategist di BlackRock Italia, l’inflazione tornerà su valori vicini al target più velocemente in Europa rispetto agli Usa. La Cina la più interessante tra i mercati emergenti

di Fabrizio Arnhold 15 Dicembre 2021 16:24
financialounge -  azioni BlackRock Bruno Rovelli investimento outlook
financialounge -  azioni BlackRock Bruno Rovelli investimento outlook

L’inflazione l’anno prossimo è destinata a calare, meno rapidamente negli Stati Uniti mentre più vicino all’obiettivo fissato dalla Bce in Europa. “Nel corso del 2022 l’inflazione nell’eurozona tornerà su valori coerenti con il target di medio periodo della Bce mentre dovrebbe rimanere su livelli più elevati negli Stati Uniti”, ha commentato Bruno Rovelli, chief investment strategist di BlackRock Italia, presentando il market outlook 2022.

INFLAZIONE PIÙ ALTA


L’aumento dei prezzi caratterizzerà anche l’inizio del 2022 sui mercati finanziari. “Ci troviamo in un mondo che ha maggiore inflazione rispetto a quella registrata dopo la grande crisi finanziaria”, ha proseguito Rovelli. Resta centrale l’equilibrio tra domanda e offerta per assistere a un calo della pressione inflazionistica che scenderà quando “verranno meno le strozzature delle catene di approvvigionamento”.

NESSUN AUMENTO DEI TASSI FINO AL 2024


Per Rovelli, la Banca centrale europea non aumenterà i tassi nel 2022 e neanche nel 2023. Una prima revisione del costo del denaro, quindi, arriverà solo nel 2024. Diversa la situazione negli Stati Uniti, dove la Fed “alzerà i tassi già nel corso del prossimo anno”. Nelle attese di BlackRock, dalla riunione di domani della Bce dovrebbe arrivare la conferma della decisione di “confermare la fine del Peppe a fine marzo, aumentando il programma App” per poi proseguire in una progressiva diminuzione della liquidità.

LA TRANSIZIONE NET ZERO


Il tema dell’inflazione è legato alla transizione net zero. “La pressione al rialzo dei prezzi, soprattutto delle materie prime energetiche, secondo la nostra visione è destinata a calare nei prossimi mesi”, ha aggiunto Rovelli. In questo scenario, le azioni sono da preferire rispetto ai bond e nel credito per BlackRock meglio il corporate rispetto ai titoli governativi.

NEL 2022 AZIONI MEGLIO DI BOND


Lo scenario sui mercati per il 2022 dovrebbe replicare molti aspetti già visti quest’anno. “Il 2021 ha visto una performance delle azioni globali positiva mentre le obbligazioni hanno riportato una perdita e per le attese per il 2022 sono di una riproposizione dello stesso trend”, ha spiegato il chief investment strategist di BlackRock Italia. “Se le attese saranno confermate, sarà la prima volta dal 1977 che per due anni consecutivi le azioni riportano un risultato positivo e le obbligazioni una perdita”.

FOCUS SULLA CINA


Per BlackRock le azioni non sono care ma hanno valutazioni in linea con l’andamento degli utili. A livello regionale, la selezione guarda a Europa, Stati Uniti e Giappone. Le azioni americane sono più care ma il prezzo “riflette la composizione settoriale del mercato”. Meno interessante il panorama dei mercati emergenti per BlackRock che mantiene una valutazione neutrale. La Cina, invece, offre “una buona opportunità di investimento perché le autorità metteranno in campo strumenti di sostegno nel 2022 per far fronte al rallentamento dell’economia”, conclude Bruno Rovelli. Tra i settori quelli più interessanti sono tecnologia, health care e finanziario.
Trending