L'inaugurazione

Boom di presenze al Salone del Risparmio, focus su liquidità e crescita

Nella conferenza inaugurale Corcos (Assogestioni) e Rivera (Mef) si sono soffermati sulle prossime sfide del settore

di Antonio Cardarelli 15 Settembre 2021 12:30
financialounge -  Alessandro Rivera Assogestioni daily news risparmio gestito salone del risparmio Tommaso Corcos
financialounge -  Alessandro Rivera Assogestioni daily news risparmio gestito salone del risparmio Tommaso Corcos

Si è aperta con la conferenza inaugurale tenuta dal presidente di Assogestioni Tommaso Corcos l'undicesima edizione del Salone del Risparmio. Un'edizione che è partita col piede giusto per quanto riguarda le presenze, visto che nella sala Silver c'erano circa 600 spettatori, oltre ad altri 800 collegati in streaming.

RIFERIMENTO PER GLI INVESTITORI


Corcos ha voluto sottolineare il grande sforzo degli operatori del risparmio gestito per contrastare gli effetti della pandemia sull'economia e, nel contempo, ha illustrato le prossime sfide che attendono il settore: modello di servizio, supporto dell'economia reale, sviluppo sostenibile, governance e trasformazione digitale. "I tassi negativi hanno portato a un aumento del rischio nei portafogli - ha detto Corcos - ma il nostro ruolo è sempre quello di essere un riferimento per gli investitori, andando a costruire portafogli sempre più su misura, seguendo i trend più importanti senza lasciare spazio alle mode".

SOSTENIBILITÀ IN PRIMO PIANO


Accompagnato sullo sfondo dal dipinto del 1300 "L'allegoria del buon governo", Corcos ha ricordato le opportunità offerte dal Next Gen Eu e le possibili ricadute positive sull'economia reale. La sostenibilità è un altro tema che deve guidare l'attività del risparmio gestito "perché la nostra voce nei cda viene ascoltata" e perché "nei primi sei mesi dell'anno la raccolta dei fondi sostenibili è stata superiore a quella dei fondi aperti".

RIVERA: SERVE UN MERCATO UNICO DEI CAPITALI


A seguire è intervenuto Alessandro Rivera, direttore generale del Tesoro, che ha ricordato come il Pil italiano sia cresciuto oltre le attese nel secondo trimestre, a dimostrazione della capacità di ripresa del paese e dell'efficacia delle misure di supporto messe in campo. "La liquidità delle famiglie è aumentata - ha detto Rivera - e il risparmio privato deve diventare un volano per lo sviluppo economico". Il direttore generale del Tesoro ha poi invocato la creazione di un mercato unico europeo dei capitali, che renderebbe migliore la diversificazione, aumenterebbe le possibilità di finanziamento delle aziende e aiuterebbe anche a contrastare il fenomeno del de-listing".

NUOVA ORGANIZZAZIONE


Infine, a chiudere la conferenza inaugurale "La liquidità per costruire nuovi mondi" è stato Frederic Laloux, autore del libro "Reinventing organization", che si è soffermato sulla sfida epocale che ci attende poiché stiamo passando a un nuovo mondo, anzi a un nuovo modo di concepire il mondo: "Un vero e proprio cambio totale di prospettiva che passa attraverso le nuove organizzazioni, non più attente solo al profitto, ma dal taglio più umano".
Trending