chiara ferragni

Coronavirus, cambiano i consumi e pure gli influencer: la Ferragni pubblicizza la ricotta Galbani

In periodo di coronavirus l’industria alimentare è più importante di quella dell’abbigliamento. E gli influencer si adattano al nuovo contesto

di Antonio Cardarelli 24 Aprile 2020 13:13
financialounge -  chiara ferragni coronavirus Instagram
financialounge -  chiara ferragni coronavirus Instagram

Il coronavirus ha rivoluzionato la spesa degli italiani e la dimostrazione arriva anche dai profili social degli influencer, a partite da quello dell’influencer per eccellenza: Chiara Ferragni. Se qualche mese fa storie e foto raccontavano una @chiaraferragni, che tra tante foto di vita quotidiana, indossava abiti, borse e accessori di marchi famosi, oggi la musica è cambiata. Gli ultimi prodotti promossi dalla influencer, infatti, hanno a che fare quasi sempre con il cibo.

DAI BISCOTTI ALLA RICOTTA


Dopo i biscotti Oreo – legati al lancio di una linea di abbigliamento dedicata – Chiara Ferragni ha postato una sua foto in cui mostra con orgoglio una cheescake ai frutti di bosco, realizzata utilizzando la ricotta Galbani, con tanto di messaggio di incoraggiamento per i follower: “Non pensavo che cucinare fosse così rilassante”. E cucinare è proprio quello che stanno facendo milioni di italiani in queste settimane di isolamento.




 

ABBIGLIAMENTO IN CRISI


La ripartizione del budget di spesa mensile delle famiglie è radicalmente cambiata. Tra i settori più colpiti spiccano proprio quelli preferiti dagli influencer: alberghi e ristorazione, tempo libero, abbigliamento. Settori che, secondo l’Ufficio studi di Confcommercio, nel 2020 potrebbero perdere rispettivamente 23, 8 e 6 miliardi di euro.

CHEESCAKE SPONSORIZZATA


A farla da padrone, nonostante un calo generalizzato della spesa complessiva per famiglia, sono i prodotti alimentari, con conseguente crescita esponenziale degli incassi delle grandi catene di distribuzione. I soldi degli italiani, insomma, finiscono nell’industria alimentare, che a sua volta investe in pubblicità e quindi anche nel mercato degli influencer. Logico, quindi, che anche Chiara Ferragni sia passata dal fashion outfit brandizzato alla cheescake brandizzata.
Trending