consulente finanziario

FeeOnly 2019, la consulenza finanziaria indipendente guarda al futuro

Aperte le iscrizioni alla nona edizione del FeeOnly. A Verona spazio per strategie, fintech, criptovalute e altri temi di interesse per consulenti e appassionati di finanza

di Antonio Cardarelli 17 Settembre 2019 10:57
financialounge -  consulente finanziario consulente indipendente Fee Only
financialounge -  consulente finanziario consulente indipendente Fee Only

Asset allocation, criptovalute, fintech, blockchain e strategie d’investimento: sono solo alcuni dei temi che verranno trattati nella nona edizione del FeeOnly Summit, l’evento nazionale dedicato alla consulenza finanziaria indipendente che si terrà il 29 e 30 ottobre a Verona.

INCONTRI CON GLI ISCRITTI AL NUOVO ALBO


In linea con i risultati della scorsa edizione, anche quest’anno nelle sale del Palazzo della Gran Guardia sono attese almeno duemila persone tra consulenti, operatori e semplici appassionati di finanza. I nomi degli ospiti non sono ancora stati svelati, ma l’organizzazione dell’evento procede spedita con un programma ricco di tavole rotonde, conferenze istituzionali, speech tecnici e momenti di approfondimento e formazione con la possibilità di incontrare direttamente i professionisti della consulenza indipendente già iscritti al nuovo albo.

ISCRIZIONE GRATUITA


Uno dei temi più caldi del momento è quello del nuovo organismo di vigilanza e gestione dell’albo dei consulenti finanziari che, dopo l’ingresso di consulenti autonomi e Scf, sta assistendo allo sviluppo del mercato della domanda e dell’offerta di consulenza in un contesto di regulation sempre più orientato ad una maggiore trasparenza verso il cliente. L’iscrizione al FeeOnly Summit, è bene ricordarlo, è gratuita e garantisce la possibilità di ricevere crediti Efpa.

I TEMI PRINCIPALI


Ma quali saranno i temi trattati nella nona edizione del FeeOnly Summit? Nelle conferenze istituzionali i partecipanti potranno incontrare legislatori, regulators e associazioni di settore per gli ultimi aggiornamenti sui temi più caldi del momento con la giornata di chiusura dedicata all’educazione finanziaria.

MERCATI E BEST PRACTICES


Le best practices della professione verranno approfondite in due slot informativi pensati per le persone che vogliono intraprendere la strada della consulenza indipendente. Cinque, invece, le conferenze dedicate ai mercati, ai temi di investimento, agli strumenti per l’asset allocation, alle soluzioni per il Financial Planning, ai criteri ESG nelle scelte di investimento. Autorevoli strategist, analisti e asset manager si avvicenderanno sul parterre della Gran Guardia e saranno poi disponibili nell’area espositiva per un confronto con chi volesse approfondire i temi trattati.

SPAZIO PER I GIOVANI


Anche nell’edizione 2019 del FeeOnly è previsto uno spazio per giovani, neolaureati e laureandi, per poter comunicare loro tutte le novità che possono interessarli da vicino, nella costruzione del loro percorso professionale. Inoltre, anche il fintech occuperà uno spazio di rilievo con approfondimenti dedicati all’impatto della finanza digitale e della PSD2 sul mondo del credito. Durante una delle tavole rotonde più importanti si parlerà, invece, di criptovalute e blockchain.

FOCUS SULLA COMUNICAZIONE


Per la prima volta, dedicato a tutti i consulenti finanziari, si terrà un seminario sull’utilizzo di strumenti di comunicazione avanzata che, insieme alle competenze tecniche sul financial planning, consentiranno ai professionisti di sviluppare la propria attività, fidelizzare i clienti e diventare dei veri e propri influencer nel settore.
Trending