Etica Obbligazionario Misto

Fondi obbligazionari SRI, +13 per cento in tre anni

15 Aprile 2016 11:31
financialounge -  Etica Obbligazionario Misto Etica Sgr Federica Loconsolo finanza etica SRI
ermarlo è l’ultimo studio messo a punto da ETicaNews che ha usato il database del provider di dati MoneyMate per calcolare i rendimenti di tutti i fondi obbligazionari appartenenti al paniere virtuoso individuato dal Forum per la Finanza Sostenibile: i fondi obbligazionari SRI sono in grado di generare performance altamente competitive.

Il rendimento medio negli ultimi tre anni (dal 6 aprile 2013 al 6 aprile scorso ) si attesta infatti ad un lusinghiero +13% con il migliore in assoluto in classifica, che ha chiuso a +14,61%. Si tratta del fondo [tooltip-fondi codice_isin="IT0003409197"]Etica Obbligazionario Misto[/tooltip-fondi], il comparto di investimento sostenibile e responsabile di Etica Sgr, che rientra nella categoria Obbligazionari Misti di Assogestioni e in quella dei Bilanciati Prudenti eur di Morningstar. Un fondo che, infatti, impiega una quota minoritaria del portafoglio in selezionate azioni mentre la parte maggioritaria è investita in strumenti del reddito fisso.

I risultati dell’analisi condotta da ETicaNews permette di constatare con numeri concreti che i fondi che soddisfano i principi SRI sono perfettamente nelle condizioni di generare risultati soddisfacenti anche in un contesto di rendimenti molto bassi per il mercato obbligazionario euro, e in cui, per effetto della politica monetaria della BCE, i tassi di interesse sono finiti addirittura in territorio negativo.

“L’analisi condotta da ETicaNews conferma ancora una volta come una buona analisi extrafinanziaria possa essere di supporto al rendimento del fondo”, sostiene Federica Loconsolo, Responsabile commerciale di Etica Sgr. “Il nostro fondo Obbligazionario Misto è stato studiato per un risparmiatore che mira a realizzare un incremento moderato del valore del capitale, bilanciando le opportunità di rivalutazione dei mercati azionari con una solida base obbligazionaria; il tutto investendo nel rispetto di principi di responsabilità sociale e ambientale. Nei suoi circa 12 anni di vita non ha mai chiuso un anno solare con performance negativa.”
Share:
Trending