Pioneer Investments

Rafforzato il team azionario europeo

12 Novembre 2014 - 10:00
financialounge - news
financialounge - news
Si chiama Simone Ragazzi, è stato nominato European Equity Small Cap Analyst, lavorerà presso la sede di Milano riportando a Cristina Matti, Head of Small Cap Europe di Pioneer Investments, ed è il nuovo «acquisto» di Pioneer Investments tramite il quale la società di gestione del gruppo Unicredit rafforza il team sull’azionario europeo Ragazzi, che si è laureato all’Università Bocconi di Milano con una specializzazione in Finanza Aziendale e che vanta oltre 10 anni di esperienza nell’attività di analisi, proviene da MainFirst Bank dove seguiva il settore europeo dei beni di lusso e alcune small cap italiane del settore consumer.

In MainFirst era stato nominato di recente team coordinator per l’analisi di questi settori. In precedenza si è occupato di titoli italiani del settore bancario per tre anni e di quelli del lusso e consumer per otto anni.

“Pioneer Investments gestisce da 15 anni portafogli azionari europei con un processo di investimento disciplinato. Questo approccio, basato sull’analisi fondamentale e sulla ricerca proprietaria, ha generato un track record di successo nel medio-lungo termine e nelle diverse fasi di mercato”, ha commentato Diego Franzin, Head of European Equities di Pioneer Investments che ha poi aggiunto: “Nel corso dell’ultimo anno, abbiamo aumentato il numero di risorse dei nostri team con l’obiettivo di rafforzare le nostre competenze nell’azionario europeo e di ampliare la nostra gamma di prodotti. La nomina di Simone Ragazzi rappresenta un ulteriore rafforzamento delle nostre capacità di ricerca nel segmento delle Small e Mid Cap europee”.
Trending