crescita economica

Il multi asset al servizio del reddito sostenibile

14 Maggio 2014 15:55
financialounge -  crescita economica diversificazione Eugene Philalithis FF Global Multi Asset Income Fund fondi multi asset reddito
versificazione ottimizzata delle diverse asset class che possono generare reddito con un rigoroso e costante controllo del rischio. Una strategia flessibile attiva e multi asset globale capace di offrire le migliori prospettive per l'ottenimento di un reddito sostenibile.

Sono queste le peculiarità del comparto FF Global Multi Asset Income Fund di Fidelity Worldwide Investment, un fondo che offre una soluzione multi asset altamente diversificata a livello geografico, valutario e per tipologia di asset, con la specifica missione di generare reddito elevato e stabile: la soluzione ideale per tutti gli investitori orientati alla ricerca di reddito nell’attuale contesto di mercato.

“Questo fondo multi asset di ultima generazione, disponibile nelle versioni a stacco mensile o trimestrale dei proventi, e anche con la copertura del rischio di cambio, qualora l’investitore desideri ridurre ulteriormente le fonti di rischio, è orientato alla generazione di reddito e consente di delegare ad un gestore professionale la giusta composizione del portafoglio in ogni contesto di mercato” sottolinea Eugene Philalithis, il gestore del fondo, con quasi 20 anni di esperienza nella gestione, che poi prosegue: “Grazie alla sua flessibilità il fondo ha inoltre dimostrato di saper contenere la volatilità rispetto ad altri strumenti orientati a un reddito elevato e, in questo modo, è in grado di erogare un flusso cedolare mensile elevato e stabile, per un valore target del 5% annuo”.

In questo contesto di mercato, la soluzione migliore è rappresentata, secondo Eugene Philalithis, da una strategia multi asset globale che investa in una gamma di asset con caratteristiche diverse in termini di rendimento, liquidità, volatilità e protezione dall'inflazione, allo scopo di ottenere un reddito competitivo e stabile.
Eugene Philalithis non trascura però di ricordare poi come le asset class con rendimenti maggiori comportino inevitabilmente l'assunzione di rischi maggiori e che, inoltre, investire puntando al reddito in una singola asset class è una strategia incline all'incertezza e agli shock di mercato.

“Un approccio multi asset globale all'investimento orientato al reddito consente di beneficiare di una strategia flessibile che investe in una gamma diversificata di asset in grado di generare reddito in una serie di aree geografiche diverse. Vi è inoltre margine per generare rendimenti extra privilegiando l'asset allocation in risposta ai cambiamenti delle condizioni economiche” spiega Eugene Philalithis.

Intuitivamente, il pericolo di focalizzarsi su un livello di rendimento specifico è quello di avere una maggiore esposizione alle obbligazioni high yield e alle azioni introducendo in tal modo una maggiore volatilità. Analogamente, il pericolo di focalizzarsi su bassi livelli di volatilità è di assumere un'ampia esposizione al credito investment grade a scapito di una parte del rendimento.

“In sostanza – conclude Philalithis - nonostante la presenza di una vasta gamma di asset class capaci di generare reddito, ciascuna presenta vantaggi e svantaggi peculiari che possono variare in base al posizionamento lungo il ciclo economico. Per la costruzione di portafogli multi asset orientati al reddito, l'obiettivo principale consiste nel trovare un equilibrio tra la generazione di reddito e i diversi fattori di rischio, prestando al contempo attenzione alle considerazioni sui costi e sulla liquidità”.

All’interno del fondo FF Global Multi Asset Income Fund sono presenti infatti diverse categorie di investimento per massimizzare l’effetto diversificazione:

• Asset in grado di generare reddito (asset di tipo income): ad es. obbligazioni investment grade
• Asset in grado di generare reddito e crescita (asset ibridi income/growth): ad es. high yield e debito dei mercati emergenti non investment grade
• Asset in grado di generare crescita (asset di tipo growth): ad es. azioni globali/regionali con dividendo
• Altri asset opportunistici come REIT, investimenti infrastrutturali e prestiti

Proprio questi ultimi asset offrono a Eugene Philalithis l’opportunità per indicare la strategia per proteggersi dall’inflazione.

“Gli immobili fisici, i canoni del settore immobiliare commerciale, i REIT e i progetti infrastrutturali racchiudono tutti un elemento di protezione dall'inflazione nei rispettivi flussi di reddito. Tali asset presentano l'ulteriore vantaggio della bassa correlazione con le azioni e le obbligazioni e quindi possono migliorare potenzialmente la diversificazione dei portafogli multi asset”.
Share:
Trending