duration

Portafogli obbligazionari: ecco una valida soluzione

di Luca Di Patrizi 24 Ottobre 2013 - 18:00
financialounge - news
financialounge - news
In questo momento costruire portafogli obbligazionari vincenti si rivela un esercizio piuttosto complicato. In un contesto di generale difficoltà nel trovare fonti di rendimento obbligazionarie attraenti, Pictet ritiene che ci sia ancora del valore nel segmento dei titoli High Yield europei.

In effetti il panorama economico europeo continua ad essere caratterizzato da crescita limitata, inflazione contenuta e bassi tassi di interesse. L’insieme di queste condizioni rendono l’investimento nel comparto High Yield europeo particolarmente appropriato per i prossimi mesi.

Ovviamente il rischio principale per un obbligazione high yield concerne il merito di credito e quindi l’eventuale rischio di fallimento dell’emittente con il conseguente mancato rimborso per l’investitore. D’altra parte è evidente che più corto è l’orizzonte, maggiore è la visibilità sulle condizioni finanziarie dell’emittente e quindi sul suo merito di credito.
In definitiva, quindi, limitandosi ad acquistare obbligazioni a più breve scadenza si riesce a ridurre il rischio in modo sistematico.

Ebbene il fondo Pictet - EUR Short Term High Yield fa proprio questo, limitando la duration del portafoglio ad un valore massimo del 2,5. Inoltre il gestore non investe nel settore finanziario, riducendo ulteriormente la volatilità dell’investimento. Infine il gestore limita strutturalmente l’investimento in titoli con un rating inferiore a CCC, la parte più rischiosa dell’universo High Yield, ad un’esposizione massima del 10%.

Queste 3 semplici caratteristiche contribuiscono a ridurre significativamente la volatilità tipicamente associata al segmento dei titoli High Yield europei, rendendo il Pictet - EUR Short Term High Yield una soluzione particolarmente attraente per un investitore obbligazionario.

Da inizio anno al 22 ottobre 2013 il fondo ha registrato una performance del 4,35% con una volatilità pari al 2,04%: un dato di volatilità incredibilmente basso, a conferma della bontà di questo prodotto, unico nel suo genere sul mercato.

Infine, il Pictet - EUR Short Term High Yield è anche disponibile nella versione a stacco cedola con una distribuzione pari al 4,29% all’anno, pagato con cadenza mensile.
Trending