assicurativi

L’oracolo di Omaha retrocede

17 Maggio 2013 - 9:00
financialounge - news
financialounge - news
Berkshire Hathaway, la società finanziaria fondata e guidata dal mitico Werren Buffet, ha perso l’ultima tripla A di rating che aveva. Infatti anche l’agenzia Standard & Poor’s l’ha declassata al gradino inferiore (AA), mentre sia l’agenzia Moody’s (per la quale il profilo di rating della società è Aa2) che Fitch (AA-) lo avevano già fatto in precedenza.

Per gli analisti di Standard & Poor’s, le ragioni del downgrading si spiegano con l’eccessiva dipendenza della società dal settore delle riassicurazioni: le partecipazioni in portafoglio di Berkshire Hathaway in questo segmento di mercato ne fanno il secondo operatore mondiale dopo la svizzera Swiss Re e la tedesca Munich Re. Il titolo ieri ne ha risentito perdendo oltre un punto percentuale (mentre l’ indice S&P500 ha limitato il calo al 0,5%), pur conservando un rialzo del 25,96% da inizio anno rispetto al +17,69% dell’S&P500.

Tra i principali azionisti della società (azioni classe B), la Gates Fundation, Blackrock, State Street, Vanguard group, Bank of New York Mellon, Robeco, JPMorgan, Morgan Stanley, AllianceBernstein.
Trending