Alexander Justham

Il nuovo segmento LSE per le aziende ad alta crescita

27 Febbraio 2013 - 8:00
financialounge - news
financialounge - news
Il London Stock Exchange (LSE) ha annunciato un nuovo segmento per le aziende ad alta crescita. La bozza di regolamento per il nuovo segmento (High Growth Segment, parte del Main market) è stata pubblicata a metà febbraio dalla Borsa londinese. L’obiettivo è raccogliere le opinioni degli operatori di mercato prima del lancio del segmento a marzo (la bozza sarà in consultazione fino all’8 marzo).

Il nuovo High Growth Segment è stato creato per soddisfare le esigenze delle società ad alta crescita che aspirano ad essere incluse nel Premium Segment della lista ufficiale della autorità per la quotazione inglese (Ukla’s Official List).

I riscontri arrivati dal mercato, dagli operatori e dalle comunità di private equity hanno confermato che esiste un numero significativo di aziende britanniche o europee che hanno piani di sviluppo ambiziosi ma che sono al momento sottorappresentate sul mercato dei capitali.

I criteri per essere ammessi a questo nuovo segmento sono:
- una crescita media (Cagr) dei ricavi passati del 20% o più per un periodo di tre anni;
- l’emittente deve appartenere all’area economica europea ed essere una società commerciale attiva;
- avere un flottante minimo del 10%;
- pubblicare un prospetto approvato.

Per entrare a far parte del segmento le società dovranno anche dichiarare chiaramente la loro intenzione a entrare nella ufficial Official List una volta ne abbiano i requisiti.

“Assicurarsi che le compagnie inglesi con la crescita più rapida e dinamica abbiano accesso ai mercati dei capitali è una priorità per il London Stock Exchange – ha spiegato il CEO Alexander Justham. – Il segmento High Growth fornirà un’ulteriore attraente opzione dando a queste compagnie un trampolino di lancio per ulteriore successo”.

“Il Governo è determinato nel fare del Regno Unito il miglior posto nel mondo per iniziare e sviluppare un business – ha rilevato Greg Clark Mp, Segretario finanziario del Tesoro. - Le società ad alta crescita sono un fattore chiave per la creazione di lavoro e queste compagnie saranno cruciali per realizzare la ripresa”.
Trending