Nuovi manager

Banca Widiba recluta talenti tra bancari, consulenti finanziari Senior e Junior

La banca italiana conferma la sua capacità di attrarre professionisti con diverse competenze e di essere attenta sulle tematiche sensibili come il passaggio generazionale

di Francesco Rapetti 2 Novembre 2022 19:00
financialounge -  Banca Widiba consulenti manager Mps
financialounge -  Banca Widiba consulenti manager Mps

Banca Widiba annuncia l’ingresso di dieci nuovi consulenti finanziari che rafforzano la Rete in tutta Italia: tre i reclutamenti in Campania, due in Sicilia e singoli ingressi in Lombardia, Veneto, Liguria, Marche e Lazio. La Banca continua ad attrarre diverse categorie di professionisti in virtù del suo modello di consulenza finanziaria ad architettura aperta e libero da conflitti di interesse e caratterizzato da una serie di elementi di eccellenza, come la piattaforma tecnologica all’avanguardia e il supporto personalizzato che include tutti gli ambiti della pianificazione finanziaria, economica e patrimoniale.

PROFILI BANCARI


Per quanto riguarda i profili bancari, si contano quattro nuovi professionisti. In Lombardia, regione coordinata l’Area Manager Roberto Di Mario, entra Cristina Zecca; nel Lazio, guidato dall’Area Manager Gianni Tariciotti , fa il suo ingresso Cristiano Andreozzi; in Liguria, Daniele Spanò rafforza la squadra dell’Area Manager Paolo Campagnucci; infine, Giuseppe Russo si unisce al team dell’Area Manager Maurizio Nicosia a Palermo.

LA SQUADRA


Cristina Zecca, 47 anni, entra nella zona di Sondrio sotto la guida del District Manager Paolo Rigamonti. Laureata in Economia Bancaria, ha alle spalle una carriera ventennale in Crédit Agricole (ex CREVAL). Nella regione Lazio, la squadra di Roma si arricchisce con l’ingresso del consulente finanziario Cristiano Andreozzi che, nonostante la giovane età di 29 anni, si è distinto sia nel percorso accademico di stampo finanziario concluso con lode per poi entrare in Intesa Sanpaolo, dove è arrivato ben presto a ricoprire il ruolo di consulente finanziario senior. Daniele Spanò, 45 anni, ha maturato oltre 12 anni di esperienza come dipendente bancario in BNL-BNP Paribas, sempre come riferimento della clientela, entrando a far parte del team genovese di Banca Widiba come consulente finanziario senior. A Palermo, nella squadra del District Manager Massimiliano Sutera entra Giuseppe Russo. Laureato in Economia e commercio, Russo è un bancario d’esperienza di 50 anni, proveniente da Poste Italiane.

I CONSULENTI FINANZIARI JUNIOR


I consulenti finanziari junior che entrano in Banca Widiba sono quattro: Francesco Pesaro nelle Marche sotto la guida l’area manager Giovanni Mazzeo, Gabriele D’Antonio e Rosa Tolino in Campania, regione coordinata dall’area manager Fernando Valletta e Daniele Sottile nella squadra dell’Area Manager Maurizio Nicosia in Sicilia. Francesco Pesaro, si è laureato in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari. Entra ad Ancona nel gruppo coordinato dalla district manager Barbara Strapazzini. Gabriele D’Antonio, 26 anni entra a Salerno, guidato dal district manager Enzo Bove. Laureato magistrale in consulenza professionale per l'impresa ha poi maturato un’esperienza nel settore assicurativo. Rosa Tolino, 34 anni rafforza la sede di Napoli coordinata dal District Manager Alessandro Caserta, è al suo primo incarico nel settore. Daniele Sottile, 26 anni, entra nella sede di Corleone (PA) coordinato dal district manager Carmelo Moscato. Laureato in Economia aziendale, ha già una breve esperienza in campo commerciale avendo lavorato come rappresentante durante gli studi universitari.

CONSULENTI FIMANZIARI SENIOR


Per quanto riguarda i consulenti finanziari senior, a Mestre, Daniel Zecchinel entra a far parte del team del district manager Stefano Da Rin; Zecchinel ha 36 anni e proviene da Banca Consulia. Infine, con una professionalità legata all’ambito assicurativo, entra a far parte della Rete di Banca Widiba Maria Ranieri, 35 anni inserendosi a Nocera Inferiore nella squadra del district manager Enzo Bove. Laureata in amministrazione e legislazione delle imprese.

LE PAROLE DEL NATIONAL RECRUITING MANAGER


“Sono particolarmente felice di poter comunicare un numero elevato di ingressi che mostrano la capacità di Banca Widiba di attrarre talenti dotati di diverse competenze professionali. Riteniamo che per una Banca sia indispensabile valorizzare la varietà di competenze al suo interno, ed è per questo che stiamo investendo su diversi target, non solo consulenti finanziari d’esperienza e junior, ma anche bancari e persone provenienti da altri settori come assicurazioni e mondo dell’industria che dimostrino di avere motivazione e capacità per inserirsi nella nostra realtà”, commenta Marco Ferrari, National Recruiting Manager di Banca Widiba. “In particolare vorrei sottolineare l’attenzione verso il tema del passaggio generazionale, che in questo caso è incarnato dai giovani Francesco Pesaro e Rosa Tolino, che seguono le orme dei padri già impegnati nella stessa professione”.
Trending