Affare concluso

Cessione Casa Vinicola Caldirola, Edmond de Rothschild financial advisor dell'operazione

Il Country Head Paolo Tenderini: "Orgogliosi di aver avuto l'opportunità di affiancare una famiglia di imprenditori straordinari che ha fatto del vino la propria vita lungo le ultime tre generazioni"

di Redazione 7 Giugno 2022 12:28
financialounge -  Edmond de Rothschild AM Paolo Tenderini vini
financialounge -  Edmond de Rothschild AM Paolo Tenderini vini

Edmond de Rothschild, succursale italiana del Gruppo Edmond de Rothschild, ha agito in qualità di financial advisor assistendo le famiglie Bellarosa e Tosanotti nella cessione del 100% delle azioni di Casa Vinicola Caldirola S.p.A. Fondata nel 1897 da Ferdinando Caldirola, Casa Vinicola Caldirola si contraddistingue per l'ampia gamma di vini offerti, riconducibili alle differenti denominazioni e provenienti da tutte le regioni italiane. La distribuzione dei prodotti Caldirola avviene a livello nazionale e internazionale, con particolare riferimento al canale della GDO in cui il marchio storico dell'azienda, "La Cacciatora", rappresenta da decenni un must per le principali catene di grande distribuzione italiane, spagnole, francesi, tedesche e cinesi.

I NUMERI DELL'AZIENDA


L'azienda si trova a Missaglia in provincia di Lecco, e ha oltre 50 dipendenti. Nel 2021 ha chiuso il bilancio 2021 con un fatturato di 40,3 milioni di euro e un EBITDA di circa 2,2 milioni di euro. Con questa operazione, Edmond de Rothschild conferma il proprio ruolo di istituto bancario distintivo votato a supportare le famiglie di imprenditori nei processi di trasformazione, valorizzazione e conservazione del proprio patrimonio liquido e illiquido.

CONOSCENZA DEL SETTORE


Con particolare riferimento al settore vitivinicolo, in Italia Edmond de Rothschild ha iniziato a sfruttare sul territorio nazionale la consolidata esperienza e le competenze imprenditoriali uniche nel settore del Gruppo che, oltre ad essere tra le principali aziende di prodotti vinicoli di fascia Premium al mondo (500 ettari di produzione in 4 continenti diffusi tra 7 proprietà in Francia, Argentina, Spagna, Sud Africa e Nuova Zelanda e oltre 3.5 milioni di bottiglie prodotte e distribuite ogni anno), è anche tra i primi operatori di Corporate Finance nel settore vitivinicolo a livello europeo (con operazioni realizzate negli ultimi 5 anni corrispondenti a un Enterprise Value cumulato di oltre 500 milioni di euro).

IL COMMENTO DEL COUNTRY HEAD TENDERINI


Paolo Tenderini, Country Manager di Edmond de Rothschild Italia ha affermato: "Siamo particolarmente orgogliosi di aver avuto l'opportunità di affiancare una famiglia di imprenditori straordinari che ha fatto del vino la propria vita lungo le ultime tre generazioni. Edmond de Rothschild ha l'ambizione di contribuire allo sviluppo e alla ridefinizione finanziaria di un settore ricco di imprenditori di successo che hanno fatto del vino un riferimento del Made in Italy nel mondo. Casa Vinicola Caldirola è il primo capitolo di una serie di operazioni nel settore in cui Edmond de Rothschild Italia è impegnata".
Trending