Investire in azioni

Ci sono ancora opportunità da cogliere nei settori energia, finanza, lusso e salute

La Cina rallenta ma il consumatore europeo ha molti risparmi da spendere per lusso, salute e benessere. Continua il trend delle città intelligenti e l’impact equity mentre energia e finanza primeggiano in Borsa

di Leo Campagna 25 Ottobre 2021 11:43
financialounge -  BlackRock Columbia Threadneedle Investments Credit Suisse Asset Management Euromobiliare Am Sgr GAM Investments Goldman Sachs Asset Management
financialounge -  BlackRock Columbia Threadneedle Investments Credit Suisse Asset Management Euromobiliare Am Sgr GAM Investments Goldman Sachs Asset Management

FOCUS SU ENERGIA E FINANZIARI, SMALL CAP E STILE VALUE


“Per individuare i segmenti azionari con la migliore performance in contesti di aumento dell’inflazione abbiamo effettuato un esame approfondito di sensibilità”, ha sottolineato nell’articolo Credit Suisse: ecco dove investire in Borsa se l'inflazione sale
Marc Häfliger, Global Equity Strategist di Credit Suisse. “La nostra analisi - ha aggiunto lo strategist - giunge alla conclusione che i settori, gli stili di gestione e i segmenti di mercato azionari con la maggiore sensibilità alle previsioni inflazionistiche in aumento sono energia, finanziari, materiali, Eurozona, small cap e value”. Una conclusione che risulta in linea con le aspettative di Credit Suisse. Infatti i settori esposti alle materie prime come materiali ed energia storicamente hanno mostrato di avvantaggiarsi da un rincaro dei prezzi nei periodi di inflazione elevata. I titoli finanziari, invece, dovrebbero beneficiare di un aumento dei rendimenti del reddito fisso dal momento che i loro margini di profitto migliorano all’aumentare dei tassi di interesse.

LUSSO, CONSUMATORE EUROPEO VIVO E VEGETO


Il consumatore europeo locale è vivo e vegeto per LVMH, sottolinea nell’articolo Il lusso globale guarda avanti con il trimestre straordinario di LVMH Swetha Ramachandran, Responsabile del fondo Luxury Brands Equity di GAM, mentre il consumatore statunitense rimane stabile sul livello del primo semestre, passando dal +23% al +22% del terzo, con nessun effetto dalla fine degli stimoli sull'appetito dei consumatori per i suoi marchi. Il settore Orologi e Gioielli è cresciuto meno, secondo il management per problemi specifici relativi alla gioielleria in Cina a agosto causa lockdown e limitazione della mobilità. Tiffany, indicata separatamente perché acquisita solo a gennaio 2021, sta facendo molto bene nel mercato principale degli Stati Uniti.

COGLIERE LE OPPORTUNITÀ NELLE INFRASTRUTTURE


Nella maggior parte le infrastrutture sono asset che operano in regime monopolistico e presentano flussi di cassa prevedibili anche su orizzonti temporali molto lunghi. Inoltre le infrastrutture tendono a rappresentare servizi essenziali per il cittadino, il cui utilizzo è poco sensibile a variazioni di prezzo, per cui offrono una buona protezione dall’inflazione.
Come si legge nell’articolo Perché le infrastrutture sono tornate sull'agenda dei mercati a questi punti di forza dell’asset class si è aggiunta negli ultimi anni la nuova consapevolezza degli investitori privati, che si muovono sulla scorta dei piani di espansione fiscale dei principali governi e della Green Revolution. Euromobiliare A.M. SGR ha lanciato di recente Euromobiliare Next Generation ESG, un prodotto azionario flessibile che investe in imprese e settori che, beneficiando degli interventi fiscali dei governi, contribuiscono alla costruzione di un futuro sostenibile per le prossime generazioni. Per il fondo, che investe sui mercati azionari globali, le infrastrutture rappresentano una importante area di investimento, ove gli investimenti vengono compiuti avendo un particolare riguardo alla sostenibilità ambientale.

UN FONDO SU SALUTE E BENESSERE


Cresce l’attenzione al settore wellness, del benessere psico-fisico delle persone. Parte da questa base la collaborazione tra Credit Suisse e BlackRock per creare una serie di iniziative di investimento orientate al mercato dei patrimoni privati e destinate a investitori individuali. Seguendo i supertrend di Credit Suisse, le due case di gestione hanno realizzato una nuova generazione di investimenti a doppio impatto, che mira a ottenere multipli interessanti sul capitale investito e un impatto positivo su importanti trend sociali. In particolare, come illustrato nell’articolo Credit Suisse e BlackRock insieme per un Impact Fund sul benessere il fondo focalizzato su salute e benessere è strutturato in modo da beneficiare di un’ampia gamma di opportunità intersettoriali, che vanno dalla salute fisica e benessere alla salute mentale, dallo sviluppo alla nutrizione, passando per la salute finanziaria. Con il Covid-19, l'attenzione verso la centralità del benessere dell’uomo si è intensificata, perciò Credit Suisse l’ha inserita tra i supertrend, quali “i valori dei Millennials”, “inquietudini sociali” e “silver economy".

IL TREND DELLE CITTÀ INTELLIGENTI


Il tema “hot” del momento, quello “trending” secondo gli algoritmi e le metriche FinScience, specializzata in dati alternativi e intelligenza artificiale, è quello legato allo sviluppo delle cosiddette Smart Cities. Con titoli collegati a questo tema che possono risultare interessanti. Parliamo dell’idea di “città intelligente” e dei progetti orientati in questo senso. Un trend in crescita, accelerato anche dagli effetti della pandemia. Aree urbane tecnologicamente avanzate che utilizzano diversi tipi di device per raccogliere dati specifici che vengono poi utilizzati per migliorare l’efficienza di tutta la città. Gli algoritmi, come spiegato nell’articolo Titoli caldi, l’intelligenza artificiale segnala quelli legati al tema Smart Cities segnalano un livello di interesse sul tema in ascesa da mesi (+48% negli ultimi sei mesi) e in particolare nelle ultime settimane. Per la diffusione di tematiche legate all’impatto disruptive sull’ambiente di queste smart cities e per recenti sviluppi legati al tema cybersecurity volti a rendere queste città solide da un punto di vista tecnologico. In più anche il tema delle cosiddette “Smart Grid”, ovvero un insieme di reti elettriche e di tecnologie che, grazie allo scambio reciproco d'informazioni, permettono di gestire e monitorare la distribuzione di energia elettrica da tutte le fonti di produzione e soddisfare le diverse richieste di elettricità degli utenti collegati.

NUOVI MODELLI PER I RISCHI DI INCENDI


Nell’analisi di Natalia Luna e Kyle Bergacker (Columbia Threadneedle Investments), illustrata nei dettagli nell’articolo Columbia Threadneedle: il cambiamento climatico aumenta i rischi di incendi si sottolinea come l’aumento degli incendi, non solo negli Usa, ha sempre più un impatto sul Pil. E come tenerne conto per investire: il team di scienza dei dati di Columbia Threadneedle Investments può infatti costruire modelli analitici per i fenomeni quali i rischi di incendio. L’analisi riguarda 5mila aziende per capire il loro rischio di incendio. Le sedi fisiche sono caratterizzare da strutture e rischi unici, e gli sforzi di mitigazione possono fare la differenza. “La sola vicinanza alle zone soggette a incendi non è un indicatore di rischio”, precisano gli analisti di Columbia. "Mentre gli incendi boschivi più letali, nel 2018, hanno distrutto molte case e altre infrastrutture fisiche, l'inquinamento atmosferico generato ha determinato un grave deterioramento della salute delle persone, che si è tradotto in un calo della produttività in California”. Il rallentamento della produzione ha avuto ripercussioni sulle catene di approvvigionamento economico in California così come negli altri 49 stati degli USA e all’estero.

IL GOLDMAN SACHS GLOBAL ENVIRONMENTAL IMPACT EQUITY PORTFOLIO


Diventa fondamentale sviluppare modi più sostenibili per nutrire una popolazione mondiale in continua crescita. In quest’ottica, il Goldman Sachs Global Environmental Impact Portfolio offre un’esposizione significativa a una vasta gamma di società all’avanguardia nell’innovazione che forniscono soluzioni fondamentali per queste sfide legate all’industria alimentare. “Dai produttori di sostituti della carne, nelle aziende che sviluppano gli ingredienti naturali per ridurre le emissioni e raggiungere una maggiore efficienza nel settore dell’allevamento di bestiame, e nelle compagnie all’avanguardia nelle tecniche di irrigazione: il portafoglio allinea la richiesta da parte degli investitori di contribuire a un impatto ambientale positivo con la selezione di aziende in grado di generarlo” specificano nell’articolo Perché è fondamentale sviluppare modi più sostenibili per nutrire il mondo gli esperti di Goldman Sachs Asset Management.
Trending