Settore da seguire

I titoli bancari Usa con le valutazioni più interessanti

Si tratta di banche prevalentemente medio-piccole, che secondo gli analisti sono attualmente sottovalutate dal mercato

di Redazione 28 Settembre 2021 - 9:54
financialounge - news
financialounge - news

Nonostante un 2021 di ottimi rialzi in Borsa, i titoli di molte banche sono ancora indietro rispetto alle valutazioni pre-Covid 19. Vista l'intenzione della Federal Reserve di ridurre gli acquisti e, successivamente, di aumentare i tassi di riferimento, è forse il caso di dare un'occhiata ai titoli più interessanti del settore bancario.

RAPPORTO PREZZO/UTILI


Per quello americano ci ha pensato markwtwatch.com, che in vista dell'aumento della profittabilità dovuto alle prossime mosse della Fed, ha scelto i titoli che, secondo gli analisti, hanno ancora strada da fare. In generale, secondo questa l'analisi di FactSet, le banche incluse nell'indice S&P 1500 al momento hanno un rapporto prezzo/utili di 12,6 (basato sulle stime per i prossimi 12 mesi) mentre i titoli dell'indice segnano un rapporto di 20,5.

I NOMI


La lista di titoli bancari americani ritenuti interessanti da marketwatch.com prende le mosse dall'indice Russell 3000, che include il 98% del mercato azionario Usa. Si tratta principalmente di realtà medio-piccole, ad esclusione di un paio. Tra queste c'è American Express, che è "buy" per il 45% degli analisti. Viaggiano con una percentuale maggiore di "buy" Axos Financial (88%), Synchrony (77%), Western Alliance (92%), East West Bancorp (83%), Raymond James (82%), Ameriprise (77%), SVB (61%). Tra i potenziali di rialzo più interessanti nei prossimi 12 mesi ci sono: Flagstar Bancorp (+25%), East West Bancorp (+21%), Axos Financial (+20%), Synchrony (+14%).
Trending