La giornata sui mercati

Borse europee caute in attesa del discorso di Jerome Powell a Jackson Hole

Occhi puntati sul discorso di venerdì del Presidente della Fed al simposio annuale di economia politica organizzato dalla Fed di Kansas City

di Stefania Scordio 25 Agosto 2021 09:10
financialounge -  FED Jackson Hole mercati
financialounge -  FED Jackson Hole mercati

Prevale la cautela in Europa con i principali indici che oscillano sulla parità: Piazza Affari e Londra aprono con un rialzo frazionale, mentre Parigi sale a +0,2% e Francoforte a +0,1%. Mentre la variante Delta prosegue la sua corsa e la campagna vaccinale cerca di arrestarla, si attendono gli sviluppi di politica monetaria che probabilmente verranno anticipati durante la riunione delle banche centrali a Jackson Hole.

ASIA INCERTA


Mercati asiatici per lo più in ribasso nonostante l'immissione di liquidità da parte della banca centrale cinese con i contratti di riacquisto (reverse repo) da 7,72 miliardi di dollari e l'abbassamento dei tassi i interesse dei prestiti interbancari. Pesano le decisioni della Sec sui nuovi obblighi di comunicazione per le aziende cinesi che intendono quotarsi a New York.Tokyo piatta al termine della seduta (-0,03%), Hong Kong a -0,7%, Shanghai invece sale dello 0,7%.

ATTESA PER JACKSON HOLE


Gli investitori globali attendono l'apertura del Simposio di Jackson Hole che si terrà giovedì e che ospiterà i vertici delle banche centrali, economisti e politici di tutto il mondo. In questa occasione parlerà Jerome Powell: venerdì potrebbe dare qualche aggiornamento circa la politica monetaria della Fed in particolare sulla riduzione del programma di acquisti di asset sui mercati. Il Simposio è un appuntamento di settore molto importante che si svolge dal 1978 e prevede un accesso limitato sia per i relatori che per la stampa. L'argomento di quest'anno è "La politica macroeconomica in un'economia irregolare". La riunione annuale si chiuderà il 28 agosto.

DATI MACRO


Nella giornata di oggi arriverà l'indice Ifo, l'indicatore dello sviluppo economico della Germania elaborato dall'Università di Monaco. Le attese sono in linea rispetto al mese precedente, in un contesto che vede un rialzo del Pil nel secondo trimestre dopo il crollo del primo periodo dell'anno. Intanto il Dax si allarga da 30 a 40 società. Sempre sul fronte macro, gli Usa pubblicheranno l'indice settimanale richieste mutui, gli ordini di beni durevoli di luglio preliminari, e le scorte settimanali di petrolio.

NASDAQ DA RECORD


Wall Street intanto registra un nuovo record: l'indice Nasdaq tocca per la prima volta il tetto del 15.000 punti. Una performance che arriva dopo l'approvazione del vaccino Pfizer-Biontech da parte della Food and Drug Amministration, che fino ad adesso lo aveva somministrato solo in via sperimentale. Questo potrebbe indurre molti americani alla vaccinazione implementando la campagna di somministrazione del siero anti Covid.

 
Trending