Lotteria degli scontrini

Lotteria degli scontrini, domani la terza estrazione: in palio 1 milione di euro

Terza tornata di vincite per la lotteria degli scontrini, da giugno partirà anche l'estrazione settimanale

di Redazione 12 Maggio 2021 - 12:28
financialounge - news
financialounge - news

Tutto pronto per la terza estrazione della lotteria degli scontrini. L'appuntamento è per domani, 13 maggio, quando in palio ci saranno dieci premi da 100mila euro per gli scontrini vincenti emessi dal primo al 30 aprile. I codici saranno comunicati in anteprima sul profilo Twitter dell'Agenzia Dogane e Monopoli. Nella seconda estrazione i dieci premi sono andati a Palermo, Ginosa (Taranto), Albano Laziale, Carpineto Romano e Monterotondo (Roma), Boviso Masciago (Monza e Brianza), Suzzara (Mantova), Imperia e Chiavenna (Sondrio).


COME PARTECIPARE


Per partecipare, dopo essersi registrati, è sufficiente pagare con strumenti elettronici presso negozi fisici e comunicare il proprio codice. Concorre all’estrazione della lotteria ogni acquisto di beni e servizi per importi pari o superiori a 1 euro. Niente lotteria neanche per gli acquisti effettuati sul web, anche in questo caso valgono le regole già in uso per il programma cashback. Esclusi anche i ticket restaurant, così come i pagamenti misti, ossia una parte in contanti e una parte con moneta elettronica. Anche gli acquisti che prevedono detrazioni o deduzioni fiscali non sono validi per l’estrazione.

ESTRAZIONI SETTIMANALI, MENSILI E ANNUALE


Da giovedì 10 giugno, oltre a quelle mensili, partiranno anche le estrazioni settimanali. Parteciperanno tutti i codici generati per transazioni effettuate tra il 31 maggio 2021 e il 6 giugno 2021. Sul portale della lotteria degli scontrini è specificato che le estrazioni settimanali si terranno di giovedì, per tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal lunedì alla domenica, della settimana precedente. È prevista anche un’estrazione annuale. Ogni scontrino partecipa sia all’estrazione settimanale, sia a quella mensili e all’annuale che assegnerà 1 premio da 5 milioni di euro per il consumatore più fortunato e un premio da 1 milione di euro per l’esercente

LE VINCITE


I premi della lotteria non sono soggetti a tassazione. La vincita viene corrisposta direttamente dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, con un bonifico bancario o con assegno circolare non trasferibile. Le estrazioni prevedono premi sia per i cittadini che fanno acquisti che per gli esercenti. I vincitori della lotteria saranno informati immediatamente tramite sms, mail o instant messaging se i relativi dettagli sono stati forniti dal consumatore nell’area riservata del Portale Lotteria. In ogni caso, si riceverà una convocazione formale in due modi: tramite Pec (sempre all’indirizzo che il consumatore ha indicato sul Portale Lotteria); tramite raccomandata con ricevuta di ritorno che viene inviata all’ultimo domicilio fiscale conosciuto dall’Agenzia. C’è tempo 90 giorni per riscuotere il premio. Diversamente, i soldi finiranno per diventare premi da ridistribuire in occasione dell’estrazione annuale. È possibile anche accedere tramite Spid o Carta nazionale dei servizi all’area riservata del Portale Lotteria per controllare il numero di scontrini validi per la lotteria e quanti biglietti virtuali sono stati generati nell’anno e a quale estrazione si parteciperà.
Trending