Parità di genere

“Semi di Futuro”, l’iniziativa promossa da Etica Sgr per l’imprenditorialità femminile

Il bando, realizzato dalla Fondazione Finanza Etica e promosso da Etica, ha premiato due progetti volti a garantire competenze e indipendenza economica alle donne

di Redazione 8 Aprile 2021 - 19:30
financialounge - news
financialounge - news

L’indipendenza economica è la via maestra per promuovere la libertà delle donne e la parità dei diritti. In Italia il 17% delle lavoratrici non ha un conto in banca e al Sud una su due non è finanziariamente autonoma. In questo periodo di crisi poi, è il genere femminile a pagare il prezzo più alto: i dati Istat del dicembre 2020 indicano che, su 101mila persone che hanno perso il posto di lavoro lo scorso anno, 99mila sono donne. Il tema della parità di genere ha inoltre un ruolo cruciale nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’Onu.

IL BANDO PROMOSSO DA ETICA SGR


In questo contesto, Etica Sgr nel 2020 ha promosso, insieme a Fondazione Finanza Etica, “Semi di Futuro”, un bando realizzato per sostenere progetti di imprenditorialità femminile contro la violenza di genere. Il concorso ha premiato Fondazione Pangea Onlus di Milano e Giraffa Onlus di Bari, realtà che affiancano le donne in un percorso verso una maggiore libertà e indipendenza economica.

FONDAZIONE PANGEA ONLUS


Fondazione Pangea Onlus è stata premiata per il progetto “Giovani donne: che impresa!”, un percorso di accompagnamento lungo un anno rivolto alle donne che stanno soffrendo in ambito lavorativo le conseguenze della pandemia o la cui dipendenza economica è peggiorata a causa delle ricadute occupazionali. Il progetto promuove attività di supporto, informazione e formazione rivolte al reinserimento nel mondo del lavoro delle donne che hanno perso il posto attraverso l’avvio all’impresa, la creazione di autoimpiego e la possibilità di accedere al microcredito.

GIRAFFA ONLUS


Giraffa Onlus invece ha vinto il bando grazie a un’iniziativa che si pone l’obiettivo di creare nuove pratiche lavorative di tessitura e competenze imprenditoriali per la vendita dei manufatti. Il progetto mira ad avviare con le beneficiarie un percorso di autonomia economica, con l’auspicio che esse stesse diventino a loro volta formatrici di altre donne. Giraffa Onlus inoltre gestisce VITA, una casa rifugio a Bari per le donne vittime di violenze.

IL REPORT DI IMPATTO


In quanto gestore responsabile, Etica Sgr si impegna in modo concreto e trasparente a rendicontare i risultati di impatto ambientale e sociale e lo fa con indicatori legati agli SDGs delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals). In questo contesto il tema della parità di genere assume un ruolo cruciale. Per esempio, per quanto riguarda le donne, il Report di Impatto indica che le società con una presenza femminile del 20% o maggiore in ruoli dirigenziali sono nei fondi di Etica Sgr l’8% in più rispetto al benchmark (MSCI World).
Trending