Da Stellantis bonus medio di 1.370 euro ai dipendenti italiani

Premio produttività
di Gaia Terzulli 5 Febbraio 2021 - 17:51

L’azienda ha riferito ai sindacati i valori dei bonus, che premiano l’efficienza produttiva nel pieno della crisi economica

I lavoratori italiani di Stellantis avranno un premio medio di circa 1.370 euro, in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva previsti dal contratto collettivo specifico di lavoro. Lo si legge in un comunicato dell’agenzia ANSA.

IL PREMIO

I valori del bonus, che verrà erogato questo mese, sono stati riferiti dall’azienda ai sindacati. I risultati variano a seconda delle performance – misurata con il sistema Wcm (World Class Manufacturing) – di ogni unità produttiva.

I MIGLIORI

Come specificato in una nota, sono confermati i risultati della maggior parte degli stabilimenti produttivi di Stellantis, tra i quali si distinguono Pomigliano e Verrone, che per il sesto anno consecutivo raggiungono l’eccellenza, più la Teksid di Carmagnola.

PREMIARE L’EFFICIENZA NONOSTANTE LA CRISI

La media dei premi pagati quest’anno dal Gruppo supera sia quella dell’anno scorso (1.350 euro) che quella di due anni fa (1.250 euro). Ciò è particolarmente apprezzabile tenendo conto della crisi economica connessa alla pandemia da Covid-19, che non ha comunque impedito a Stellantis di premiare l’efficienza produttiva.

LA PAROLA AI SINDACATI

Lo riconoscono i sindacati Fim, Uilm, Fismic, Uglm e Aqcfr in una nota congiunta, sottolineando che “i fermi produttivi del 2020, causati dall’emergenza coronavirus, non hanno quindi inficiato il premio, anche se naturalmente implicano la riduzione dei ratei di maturazione per i mesi di non lavoro”.

Financialounge - Telegram