Corsa inarrestabile

Nuovo record per Amazon, titolo sopra i 3.000 dollari

Amazon protagonista nella seduta da primato del Nasdaq, che ha toccato i 10.433 punti

di Antonio Cardarelli 7 Luglio 2020 - 7:47
financialounge - news
financialounge - news

L’inizio di settimana è stato con il botto per i tre maggiori indici azionari di Wall Street, ma a farla da padrone è stato ancora una volta il Nasdaq, con Amazon protagonista. L’indice tecnologico, primo a recuperare le perdite accumulate nelle prime settimane di emergenza coronavirus, ha toccato ieri (lunedì 6 luglio) un nuovo massimo storico a 10.433 punti.

TRUMP FESTEGGIA SU TWITTER


Superata di slancio la soglia dei diecimila punti, nella seduta di ieri il Nasdaq ha guadagnato il 2,2% segnando un ulteriore record in una cavalcata che sembra inarrestabile. Un record festeggiato anche da Donald Trump, che aveva segnalato i nuovi massimi già in mattinata con un tweet.

AMAZON A 3.057 DOLLARI PER AZIONE


Se quasi tutti i titoli del Nasdaq sorridono, alcuni lo fanno più di altri. Tra questi c’è sicuramente Amazon, vero protagonista del periodo del lockdown. Il titolo della società fondata da Jeff Bezos ha superato per la prima volta i tremila dollari (3.057 per l’esattezza) grazie a un rialzo del 5,7%. Attualmente la società ha una capitalizzazione di mercato di 1.500 miliardi di dollari.

RECORD ANCHE PER NETFLIX


Il titolo di Amazon ha praticamente raddoppiato il suo valore dai minimi toccati a metà marzo, quando le azioni del colosso dell’e-commerce valevano intorno ai 1670 dollari. Seduta estremamente positiva anche per il titolo di Netflix, capace di segnare un record chiudendo a 493 dollari.
Trending