Global Fixed Income Opportunities Fund

Global Fixed Income Opportunities Fund - 31 dicembre 2014

16 Gennaio 2015 15:00
financialounge -  Global Fixed Income Opportunities Fund
financialounge -  Global Fixed Income Opportunities Fund
Rassegna di mercato

Dicembre è stato un mese volatile, dominato dal persistente calo del prezzo del petrolio, in particolare nella prima metà del mese. Questa flessione è stata complessivamente positiva per l’economia globale, ma la sua rapidità ha creato problemi alla Russia e al settore energetico statunitense. La moneta russa è crollata, costringendo la banca centrale ad alzare i tassi al 17%. I mercati high yield hanno subito una correzione dovuta in particolare ai timori che l’industria del petrolio di scisto non sia sostenibile con le quotazioni del greggio al di sotto dei 60 dollari. I titoli di Stato core in Europa sono stati considerati un “bene rifugio”. Verso la fine dell’anno la volatilità è stata accentuata dalla scarsa liquidità.

Principali variazioni alla strategia nel mese di dicembre
1. L’esposizione creditizia complessiva è stata ridotta dal 3,13 al 3,04. L’esposizione ad altri titoli di Stato dei mercati sviluppati, IG, HY, titoli convertibili, prodotti cartolarizzati e mercati emergenti, è anch’essa diminuita. La liquidità è salita dal 3,8% all’11,03%.
2. La duration complessiva è aumentata da 4,41 a 4,44 anni.
3. Nella componente valutaria le variazioni di maggior rilievo hanno riguardato l’aumento dell’esposizione al dollaro Usa, dal 92,55% al 96,48%, e una riduzione della posizione sull’euro dal 3,40% al 2,00%.



Consulta la gallery per maggiori informazioni legate al comparto.
Consulta la scheda nella sezione fondi per accedere ai documenti associati al Global Fixed Income Opportunities Fund.




ARTICOLO AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONISTI E QUALIFICATI.

Tutti
gli investimenti comportano dei rischi, tra cui la possibile perdita
del capitale. Le opinioni espresse sono quelle dell’autore/autori alla
data di pubblicazione del documento e possono variare in qualsiasi
momento a causa di cambiamenti del mercato o delle condizioni
economiche.
Tutte le informazioni concernenti, i rendimenti attesi e
le prospettive di mercato si basano sui risultati della ricerca, delle
analisi e delle opinioni dell’autore/autori. Pertanto, talune
conclusioni sono anche di natura speculativa e potrebbero quindi non
realizzarsi.
I rendimenti passati non sono indicativi dei risultati
futuri. Tutti gli investimenti comportano rischi, tra cui la possibile
perdita del capitale.
Trending