Global Fixed Income Opportunities Fund

Global Fixed Income Opportunities Fund - 31 luglio 2014

13 Agosto 2014 09:30
financialounge -  Global Fixed Income Opportunities Fund
financialounge -  Global Fixed Income Opportunities Fund
Prospettive di mercato

A luglio i mercati sono stati destabilizzati dagli avvenimenti geopolitici di Russia/Ucraina e Israele/Gaza. I titoli di Stato hanno tenuto bene, con i bund decennali a un nuovo minimo (1,12%), mentre i mercati delle obbligazioni societarie (per lo più high yield) hanno perso terreno. Nelle sue dichiarazioni, Janet Yellen ha minimizzato il recente aumento dei prezzi al consumo negli Stati Uniti e ha rassicurato che il riallineamento della politica monetaria verrà attuato con maggiore gradualità, fattore che ha ulteriormente sostenuto i titoli di Stato.


Principali variazioni alla strategia a giugno

1. L’esposizione complessiva alle obbligazioni societarie è rimasta sostanzialmente invariata a 3,36. L’esposizione alle obbligazioni convertibili è aumentata dell’1,9%, mentre è stata ridotta quella ai titoli cartolarizzati, alle obbligazioni societarie dei mercati emergenti e alle emissioni del G4, mantenendo pressoché invariata l’allocazione tra investment grade e high yield.

2. La posizione complessiva di duration sottopesata è aumentata da - 1,61 a -1,78.

3. Nella componente valutaria le variazioni di maggior rilievo hanno riguardato l’aumento dell’esposizione all’USD, dal 69,5% al 74,6%, una riduzione della posizione lunga sulla GBP e un aumento della posizione corta sull’EUR.



Consulta la gallery per maggiori informazioni legate al comparto.
Consulta la scheda nella sezione fondi per accedere ai documenti associati al Global Fixed Income Opportunities Fund.




ARTICOLO AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONISTI E QUALIFICATI.

Tutti
gli investimenti comportano dei rischi, tra cui la possibile perdita
del capitale. Le opinioni espresse sono quelle dell’autore/autori alla
data di pubblicazione del documento e possono variare in qualsiasi
momento a causa di cambiamenti del mercato o delle condizioni
economiche.
Tutte le informazioni concernenti, i rendimenti attesi e
le prospettive di mercato si basano sui risultati della ricerca, delle
analisi e delle opinioni dell’autore/autori. Pertanto, talune
conclusioni sono anche di natura speculativa e potrebbero quindi non
realizzarsi.
I rendimenti passati non sono indicativi dei risultati
futuri. Tutti gli investimenti comportano rischi, tra cui la possibile
perdita del capitale.
Trending