Asia positiva dopo i dati dell’industria cinese

Mercati azionari asiatici in rialzo dopo la pubblicazione del dato delle industrie di servizi della Cina, salito al livello più alto degli ultimi sei mesi.

L’indice Hang Seng di Hong Kong avanza di circa un punto percentuale in linea con i dati dell’indice manifatturiero Purchasing Managers Index cinese salito a settembre a 55,4 da 53,9 di agosto, confermando che la seconda economia più grande del mondo potrà sostenere un rimbalzo dopo il rallentamento registrato nei primi due trimestri di quest’anno.

Tra i titoli che si sono mossi al rialzo figura Sands China Ltd., una divisione della società casinò del miliardario Sheldon Adelson di Las Vegas, che è salita del 3,2 per cento dopo il che gli analisti di DBS Vickers ne hanno alzato il target price. China Huishan Dairy Holdings Co. invece è balzata dell’8,7 per cento a Hong Kong.

Al contrario, Leighton Holdings Ltd., società australiana che fornisce servizi di gestione e progettazione nei settori dell’ingegneria civile, edile, mineraria, ingegneria di processo, telecomunicazioni, ha lasciato sul terreno oltre il 10 per cento, dopo la notizia pubblicata sui quotidiani circa nuove accuse di violazione dell’etica industriale.




FinanciaLounge
3 Ottobre 2013
Partner
Top