Contatti

La novità

DAZN lancia versione free: calcio gratis senza abbonarsi

La piattaforma di streaming ha messo a disposizione degli utenti italiani la possibilità di guardare una selezione di contenuti sportivi senza dover pagare un abbonamento

di Stefano Silvestri 24 Gennaio 2024 12:07
financialounge -  calcio Dazn Mood
financialounge -  calcio Dazn Mood

Mostrare gratuitamente il prodotto a un potenziale cliente, catturarne l'attenzione e portarlo poi all'acquisto. È una regola questa che vale in molti ambiti ma che non valeva ancora per DAZN. Fondato nel 2015 da Perform Group (ora noto come DAZN Group), DAZN ha guadagnato popolarità offrendo in streaming una vasta gamma di contenuti sportivi che includono calcio, boxe, arti marziali miste, basket, cricket e molto altro. Tutti visibili dietro il pagamento di un abbonamento. Finora.

Già, perché poche ore fa DAZN ha reso noto che i fan dello sport potranno d'ora in poi godere gratuitamente di una selezione di contenuti. Questa iniziativa, lanciata a livello mondiale dopo un test in Germania, è ora disponibile anche in Italia. E permette di accedere a una selezione di eventi sportivi premium, sia in diretta che on demand, senza la necessità di un abbonamento. Questa offerta, inoltre, include l'accesso a servizi integrati di DAZN quali notizie, statistiche, pronostici, vendita di merchandise e biglietti.

COSA CI SARÀ


L'offerta iniziale offrirà una selezione di partite di calcio in diretta tra cui Liga spagnola, Liga portoghese e l'FA Cup inglese. Ci sarà spazio anche per la CEV Champions League di Volley maschile e femminile. In Italia, il primo evento disponibile gratuitamente sarà la partita di FA CUP tra Tottenham e Manchester City, in programma il 26 gennaio. Seguiranno poi le tre partite amichevoli della Riyadh Season Cup, inclusa la sfida tra Messi e Cristiano Ronaldo, che segnerà il debutto della modalità gratuita di DAZN a livello internazionale.

Particolare attenzione verrà dedicata dedicata anche alle competizioni femminili, includendo partite della UEFA Women’s Champions League e della Serie A eBay femminile. DAZN infatti punta a rendere i campionati femminili quanto più accessibili, promuovendone la visibilità e supportandone la crescita di pubblico. Un obiettivo chiave nella strategia di DAZN, crediamo soprattutto in Italia, essendo guidata dall'amministratore delegato Veronica Diquattro.

TRASFORMAZIONE IN CHIARO


La presentazione di contenuti gratuiti conferma la volontà di DAZN di diventare la piattaforma di riferimento per i 3,5 miliardi di appassionati di sport al mondo. “La nostra visione è di portare l'esperienza sportiva più innovativa al maggior numero di tifosi possibile a livello globale e il lancio della modalità free è un altro passo che va in questa direzione. Offrendo la migliore proposta per i detentori dei diritti e la migliore app per i fan, stiamo lavorando per coinvolgere un numero sempre maggiore di appassionati in un ecosistema completo e interattivo che possa regalare tutte le emozioni del grande sport", commenta Stefano Azzi, CEO di DAZN Italia.

Con Now TV, la rivale Sky già da tempo offre una selezione di programmi gratuiti in streaming. Con questa mossa, dunque, DAZN va a completare una parte finora rimasta scoperta della sua offerta concorrenziale. Come sempre in questo caso a vincere sarà la qualità dei contenuti e, visti quelli attualmente offerti, la sensazione è che il nuovo corso di DAZN avrà bisogno di qualche assestamento.
Read more:
Trending