Opportunità da cogliere tra le azioni cinesi

Mercato da seguire
di Leo Campagna 30 Luglio 2020 - 7:45

Andrea Dolsa (Euromobiliare AM SGR) illustra come, tramite il nuovo comparto Euromobiliare Fidelity China Evolution, sia possibile accedere alle opportunità offerte dal mercato azionario in Cina

Da inizio anno al 24 luglio scorso, l’indice MSCI world delle Borse mondiali dei paesi sviluppati ha registrato una perdita del 6,18% in euro. Nello stesso arco di tempo l’MSCI USA evidenzia un -2,82%, l’MSCI EMU un -11,47% e l’MSCI China un +5,94%. Cosa ha determinato questo significativo extra rendimento rispetto ai listini statunitensi ed europei?
“Questo rapido recupero dopo il tonfo di febbraio e marzo è stato propiziato da una pronta risposta al virus con misure drastiche, che i Paesi occidentali hanno successivamente imitato (in maniera meno restrittiva) da metà marzo in poi, e dalla ripresa dell’attività economica che vi ha fatto seguito”, fanno sapere gli esperti di Euromobiliare AM SGR.

LO STRAORDINARIO RECUPERO DELL’ECONOMIA CINESE

I quali sottolineano lo straordinario recupero dell’economia cinese, soprattutto se confrontato con le economie occidentali, trainato dalle vendite al dettaglio, di auto e di case. “Una ripresa di natura ‘domestica’, guidata dal ritorno di fiducia dei consumatori che, come nel mondo occidentale, hanno impresso un’accelerazione alla transizione con un ulteriore incremento delle vendite online, fenomeno già in forte crescita in Cina. Di nuovo, invece, c’è da segnalare un crescente appetito per brand e prodotti cinesi” puntualizzano i professionisti di Euromobiliare AM SGR.

BORSE DI SHANGHAI E SHENZHEN TOP PERFORMER POST COVID19

Un contesto nel quale le borse di Shanghai e di Shenzhen si sono rivelate tra i top performer al mondo nella fase post Covid-19, dal momento che sono espressione dei consumi domestici. In questa fase, infatti, questi listini sono stati trainati dai titoli appartenenti ai segmenti più innovativi dell’economia cinese nei settori IT, Consumer Discretionary e Healthcare, le cui quotazioni hanno accelerato sulla scia di un trend già in atto da tempo.

UNA FORTE ATTRATTIVA A MEDIO LUNGO TERMINE

Certo hanno contribuito alle performance azionarie anche le immissioni di liquidità da parte del governo di Pechino. Allo stesso tempo si tratta di borse domestiche nelle quali gli scambi sono alimentati prevalentemente dagli investitori privati suscettibili a fasi di euforia e di successivo panico. “Sono da mettere in conto fasi di temporaneo di sell-off e di volatilità ma resta il fatto che i titoli azionari cinesi più legati alla transizione dell’economia verso la modernità ed all’innovazione mantengono una forte attrattiva, potendo contare su un trend di lungo periodo già in atto, che post COVID19 ha subito una accelerazione”, precisano gli esperti di Euromobiliare AM SGR.

LA VOCAZIONE DEL COMPARTO EUROMOBILIARE FIDELITY CHINA EVOLUTION

Per tutte queste considerazioni Euromobiliare AM SGR, in collaborazione con Fidelity International, ha lanciato Euromobiliare Fidelity China Evolution. “Con questo Fondo abbiamo voluto offrire l’opportunità alla nostra clientela di poter accedere al mercato cinese, un universo di investimento con ampie possibilità di crescita e sviluppo”, ha commentato Andrea Dolsa, Vice Direttore Generale e Direttore Investimenti di Euromobiliare AM SGR.