I numeri di Tesla in Italia: a gennaio vendute solo 97 auto

auto elettrica
di Antonio Cardarelli 5 Febbraio 2020 - 9:54

Secondo i dati del Ministero dei Trasporti, a gennaio in Italia sono state immatricolate 97 Tesla. A guidare la classifica è Fiat grazie alle 14.454 Panda vendute il mese scorso

Il titolo Tesla continua a correre e, spinto dalle consegne rispettate e dai report positivi degli analisti, mette nel mirino quota 900 dollari. Anche in Italia le auto elettriche di Elon Musk conquistano fette di mercato: guardando i dati delle immatricolazioni di gennaio (fonte Ministero dei Trasporti) si legge un +438% rispetto a gennaio 2019. Ma spostandosi sulla colonna delle auto effettivamente immatricolate, il numero che si legge è 97. In tutta Italia, le Tesla immatricolate sono state 97. A gennaio 2019 erano state 18.

TESLA IN RALLY A WALL STREET

La strada da percorrere per Tesla, che nel frattempo ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 159 miliardi di dollari, è ancora lunga, almeno in Italia. La quota di mercato conquistata a gennaio 2020 è dello 0,06% mentre quella dell’intero 2019 era stata dello 0,13% grazie a 2.451 modelli venduti. In tutto il mondo, lo scorso anno, Tesla ha venduto 367.500 vetture, il 50% in più rispetto al 2018, con la Model 3 a farla da padrone (83% del totale).

ELETTRICO E IBRIDO IN CRESCITA

Guardando alle alimentazioni, la quota di mercato conquistata dall’elettrico è in crescita anche nel nostro Paese e per la prima volta supera l’1% del totale. Ancora meglio le auto ibride, arrivate ormai al 10% nelle immatricolazioni registrate a gennaio.

I dati delle immatricolazioni di gennaio (Fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti)
I dati delle immatricolazioni di gennaio (Fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti)

GENNAIO NEGATIVO PER IL MERCATO AUTO ITALIANO

Allargando il quadro al mercato italiano dell’auto, a gennaio le immatricolazioni si sono fermate a 155.528, con un calo del 5,9% rispetto a gennaio 2019. Una frenata in parte attesa dopo il +12,5% registrato nel mese di dicembre. Rallenta anche il mercato delle auto usate: -10% rispetto allo scorso anno nei passaggi di proprietà.

Tesla vale 100 miliardi di dollari, Musk “vede” il super bonus da 346 milioni

Tesla vale 100 miliardi di dollari, Musk “vede” il super bonus da 346 milioni

FCA BRILLA SPINTA DALLE VENDITE DELLA PANDA

Fca riesce però a strappare un +0,14% grazie alle 40.090 immatricolazioni di gennaio con Fiat a brillare (+5,59%) spinta dalle 14.454 Panda vendute. L’utilitaria Fiat distanza Lancia Ypsilon (6.252) e Volkswagen Polo (3.585). Secondo gruppo per auto immatricolate a gennaio è PSA con 24.147 vetture, ma una flessione di circa il 10%. Terzo gradino del podio per Volkswagen, in crescita del 9,19% grazie al contributo positivo di tutti i marchi del gruppo.