Contatti

Risultati positivi

Fineco, utile da record e raccolta a 7,3 miliardi nei primi nove mesi del 2023

Il Cda ha approvato i risultati del periodo gennaio-settembre: l'utile netto ha registrato un incremento del 50% e i ricavi totali del 34%. Cresce inoltre l'acquisizione di nuovi clienti. Dati positivi che si confermano anche nel mese di ottobre appena chiuso

di Davide Lentini 7 Novembre 2023 15:06
financialounge -  Alessandro Foti finanza Fineco Trimestrale

Utile netto in forte crescita, a 454,2 milioni di euro, con un +50,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E ricavi totali a 916,7 milioni, +34%. Sono numeri da record quelli di Finecobank nei primi nove mesi dell’anno. Numeri che si confermano anche a ottobre con una raccolta netta vicina ai 500 milioni, che porta così a 7,3 miliardi di euro il totale da inizio anno.

OLTRE 86MILA NUOVI CLIENTI


Continua anche l’acquisizione di nuovi clienti: sempre a ottobre sono stati 12mila i nuovi ingressi acquisiti, +31,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Contando i primi nove mesi del 2023 sono più di 86mila le nuove acquisizioni, che portano il totale a oltre un milione e mezzo.

"PREMIATE LE NUOVE STRATEGIE"


“Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti fin qui - commenta Alessandro Foti, Amministratore delegato e direttore generale di FinecoBank - Questi dati confermano la grande capacità di Fineco di generare risultati solidi in tutte le fasi di mercato e di continuare il suo percorso di crescita, grazie a un modello di business diversificato e sostenibile. In questi mesi abbiamo lavorato per ridisegnare la nostra gamma di soluzioni in grado di fare fronte al nuovo contesto e stimolare i nostri clienti con strategie di pianificazione finanziaria efficienti, innovative e di lungo periodo. Un contesto che vede una forte spinta verso gli investimenti da parte dei nostri clienti - aggiunge Foti - insieme a una crescente richiesta di consulenza. Questo rappresenta uno stimolo per continuare a investire nello sviluppo di nuove tecnologie e nel rafforzamento dei nostri servizi di consulenza evoluta, che rappresenteranno un ruolo chiave nei mesi a venire”. Fineco guarda quindi con fiducia agli ultimi mesi dell’anno.

I DATI DEL TERZO TRIMESTRE


Nel terzo trimestre, in particolare, i ricavi sono stati di 316 milioni di euro, in aumento del 2,9% rispetto al trimestre precedente e del 43,7% rispetto al terzo trimestre 2022. Il margine finanziario si attesta a €180,2, in rialzo del 5,5% rispetto al trimestre precedente e del 113,9% rispetto allo stesso trimestre 2022.

ADVICE+ E CONTO TRADING


Fineco sta migliorando anche la propria piattaforma e la qualità dell’offerta. In questo contesto, tra le novità dell’ultimo trimestre il lancio del servizio unico di consulenza evoluta, Advice+ che permette ai clienti di ottenere una consulenza a 360 gradi sul proprio patrimonio, con una profonda rendicontazione. A ottobre è stato invece lanciato Conto Trading, un nuovo conto corrente a canone zero pensato per i clienti interessati esclusivamente ad interagire in autonomia sui mercati attraverso la piattaforma Fineco.
Trending