Contatti

La giornata dei mercati 02.8

Le Borse europee proseguono in ribasso, Milano cerca di difendere i 29.000 punti

Il taglio del rating USA da parte di Fitch continua a pesare sul sentiment degli investitori in assenza di nuovi spunti positivi. Attesa anche per le decisioni di Bank of England e per i nuovi dati americani sull’occupazione

di Virgilio Chelli 2 Agosto 2023 16:56
financialounge -  Bank of England borse mercati

Le principali piazze azionarie europee continuano a viaggiare in ribasso intorno al punto percentuale con la decisione di Fitch di togliere a sorpresa una ‘A’ al rating creditizio USA a seguito delle tensioni sul tetto al debito federale e a una valutazione preoccupata sulle politiche di bilancio. Ora il mercato guarda alle decisioni sui tassi di interesse di Bank of England attese giovedì che saranno seguite il giorno dopo dal dato chiave sull’occupazione USA a luglio.

Dal fronte corporate da segnalare il rialzo delle stime da parte di Hugo Boss e dei gruppi tedeschi Haleon e Siemens Health, quest’ultima nonostante il calo inatteso dell’utile trimestrale, mentre la francese ACC ha annunciato di essere in trattativa per realizzare una fabbrica di batterie in Nord America.

A Milano l’indice FTSE Mib cerca di difendere quota 29.000 punti appesantito dai bancari, con Bper Banca e Banco BPM, mentre anche Stellantis si muove in netto calo dopo aver riportato meno vendite delle attese a luglio. In netto rialzo invece Iveco Group dopo aver riportato un aumento di ricavi e redditività e rivisto al rialzo le stime per l’intero 2023.

Sul mercato valutario l’euro non si avvantaggia più di tanto dopo il taglio del rating USA e passa di mano poco sopra 1,09 contro dollaro. Anche nel mercato delle commodity l’oro resta fermo intorno ai 1.935 dollari l’oncia mentre il prezzo del petrolio cede terreno con il WTI che scambia poco sopra gli 80 dollari e il Brent che viaggia poco sotto gli 84 dollari
Trending