Contatti

I numeri

La raccolta netta di maggio di Fineco accelera a 867 milioni

Da inizio anno la raccolta arriva a 4,4 miliardi di euro, Fineco Asset Management mette a segno una raccolta retail di 241 milioni di euro, con masse gestite a fine maggio pari a 28,6 miliardi. Foti: “Crescita confermata grazie alla fiducia”

di Redazione 7 Giugno 2023 12:03
financialounge -  Alessandro Foti Fineco investimenti raccolta

Prosegue il percorso di crescita di Fineco, grazie al rafforzamento nell’acquisizione dei nuovi clienti, che toccano quota 11mila (+49%). Nel mese di maggio la raccolta netta ha raggiunto 867 milioni di euro. L’asset mix vede la componente amministrata a 868 milioni di euro, mentre quella gestita è pari a 180 milioni di euro. La raccolta retail di Fineco Asset Management arriva a 241 milioni di euro.

RACCOLTA NETTA A 4,4 MILIARDI


La raccolta netta da inizio anno arriva a 4,4 miliardi. I ricavi del brokerage sono stimati, per il mese di maggio, a 14 milioni di euro, un dato in crescita di circa il 25% rispetto alla media dei ricavi tra il 2017 e il 2019. Da inizio anno i ricavi del brokerage sono stimati a 79 milioni di euro.



“PERCORSO DI CRESCITA CONFERMATO”


“Il dato robusto della raccolta di maggio conferma il percorso di crescita di Fineco ed evidenzia l’attrattività dell’offerta della banca, capace di rispondere alle necessità di investimento dei clienti grazie al rapporto di fiducia costruito con i consulenti e all’efficienza delle soluzioni di investimento”, commenta Alessandro Foti, Amministratore delegato e Direttore generale di Fineco “L’accoglienza positiva registrata anche dalle ultime proposte di Fineco AM ha ampliato la decisa crescita della raccolta retail, con un incremento che supera il 60% rispetto allo scorso anno. Fineco vede così rafforzarsi il proprio posizionamento come piattaforma di riferimento per tutte le necessità finanziarie, accelerando contemporaneamente nell’acquisizione di nuovi clienti”.



PATRIMONIO TOTALE A 114 MILIARDI


Il patrimonio totale sfiora i 114 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 105,5 miliardi di maggio 2022. In particolare, le masse del private banking si attestano a 50,2 miliardi di euro, rispetto a 45,7 miliardi di un anno fa. I nuovi clienti da inizio anno sono 50.973, in crescita del +22% rispetto a un anno fa e confermando il trend di miglioramento della base della clientela maggiormente interessata ad investire.
Trending