Contatti

Il nuovo cda

Paolo Scaroni eletto presidente di Enel

La lista sostenuta dal Mef ha ottenuto il 49,1% dei voti all’assemblea Enel, contro il 45,5% di Assogestioni e il 6,9% di quella appoggiata da Covalis che resta fuori dal cda

di Fabrizio Arnhold 10 Maggio 2023 17:18
financialounge -  cda enel finanza MEF Paolo Scaroni
financialounge -  cda enel finanza MEF Paolo Scaroni

Nessun colpo di scena. Le votazioni per il rinnovo del cda di Enel, dopo settimane sotto i riflettori, si sono chiuse senza imprevisti. La lista presentata dal Ministero dell’economia, azionista con il 23,585% del capitale, ha ottenuto la maggioranza dei voti e Paolo Scaroni è stato eletto presidente.

MAGGIORANZA SCHIACCIANTE


Scaroni è stato eletto con una maggioranza schiacciante, pari a oltre il 97,2% dei votanti in assemblea. Per Scaroni si tratta di un ritorno all’Enel, dopo i trascorsi da amministratore delegato. Nessun consigliere della lista di opposizione presentata da Covalis è stato eletto.

CDA A SEI


Il nuovo cda di Enel sarà composto dai sei candidati del Mef: Fiammetta Salmoni, Paolo Scaroni, Flavio Cattaneo, Johanna Arbib, Alessandro Zehentner e Olga Cuccurullo. E dai tre candidati della lista presentata da Assogestioni con Dario Frigerio, Alessandra Stabilini e Mario Corsi.

GIORGETTI: “OTTIMO RISULTATO”


“Auguro buon lavoro ai nuovi vertici e a tutti i consiglieri”, ha commentato il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti. “Non è la stagione dei gufi. Raggiunto un ottimo risultato, migliore rispetto a tre anni fa, non semplice e scontato, che premia la correttezza e non la scorrettezza”.
Trending